Come evitare che il gatto butti sabbia fuori dalla lettiera: trucchi e accessori utili

Come evitare che il gatto butti sabbia fuori dalla lettiera

Evitare sabbia fuori dalla lettiera è necessario per mantenere l’appartamento in ordine. Vediamo trucchi salva lettiera e altri escamotage

Evitare sabbia fuori dalla lettiera è un must per un appartamento pulito e per aver più tempo per godersi la compagnia del nostro micio. Per evitare di ritrovare parti di lettiera sparsa per casa si possono adottare dei trucchi salva lettiera, fra questi troviamo l’armadio lettiera e tanti altri prodotti molto interessanti.

Evitare sabbia fuori dalla lettiera: confronta i prezzi delle lettiere chiuse

1 Lettiere chiuse e lettiere d’arredo

Se hai un appartamento piccolo e non disponi di particolari spazi esterni come giardino o angolo lavanderia, trovare il posto ideale per la lettiera del gatto può essere complicato. Inoltre, può essere a volte sgradevole per te e per gli ospiti trovarsi in prossimità della lettiera, per questo negli ultimi anni hanno preso campo sempre di più questi prodotti.

Per andare incontro alle esigenze di tutti gli amanti dei gatti, e in particolar modo di chi vive in un appartamento, l’armadio lettiera è sicuramente uno dei migliori modi per evitare sabbia fuori dalla lettiera, preservando la pulizia e l’ordine del tuo spazio abitativo. Il plus di questi trucchi salva lettiera è quello di mascherare completamente la presenza della lettiera permettendo al contempo al micio di accedervi in qualsiasi momento. Questi attrezzi sono la soluzione migliore per evitare di avere a che fare quotidianamente con l’inconveniente della lettiera sparsa per casa. Soluzioni salva famiglia o salva vita, insieme a tutti gli accessori per i nostri amici gatti che ci permettono anche di abbellire la nostra casa, un po’ come abbiamo visto con la bellissima amaca per gatti.

2 Evitare sabbia fuori dalla lettiera con l’armadio lettiera

Questo tipo di custodia per lettiera impedisce di avere i sassi e lo sporco della lettiera sparsa per casa. Ciò aiuta a mantenere l’aria ben respirabile e l’appartamento in ordine. In generale i prodotti che vedremo sono selezionati fra le migliori soluzioni per evitare sabbia fuori dalla lettiera. Tutti eccellenti a livello di rapporto qualità-prezzo si adattano ai vari stili di arredamento e sono caratterizzati dalla loro praticità d’uso.

I modelli che prenderemo in considerazione si adattano all’arredamento senza creare ostacoli per il gatto e per chi deve estrarre e pulire la lettiera. Una soluzione geniale insomma per semplificare la vita a tutti e lasciare disponibile al gatto la lettiera h24. Questi strumenti sono dei validi trucchi salva lettiera che permettono di funzionare da piccolo ripostiglio, area per gatti e anche come veri e propri comodini grazie alla superficie in alto che permette di appoggiare oggetti. Infatti, la parte superiore può essere sfruttata per appoggiare ciotole e dispenser per i mici ma anche oggetti utili per gli umani quali posa-oggetti, abat jours, vaschette portachiavi e altro.

3 I modelli di lettiera chiusa per gatto

Andiamo a vedere adesso i modelli che ci possono aiutare nell’evitare sabbia fuori dalla lettiera. Questi prodotti sono ben recensiti e oscillano a livello di prezzo fra i 50 euro e i 200 euro e oltre, rappresentando un ottimo investimento per il tuo micio e il tuo appartamento. Tali trucchi salva lettiera smart che permettono di evitare di avere la lettiera sparsa per casa, offrono vari tipi di soluzione e consentono al gatto di accedere alla lettiera in vario modo. Per questo, una volta analizzate le caratteristiche del tuo gatto (peso, età, agilità ecc…) nonché il modo di utilizzare l’armadio lettiera all’interno dell’appartamento, potrai scegliere il modello più consono.

Tra le diverse tipologie di mobiletti per lettiera gatto ci sono quelle che riprendono i diversi stili d’arredo, per cui sarà possibile trovare un bel mobiletto per lettiera gatto shabby oppure dal gusto minimale e urban: non a caso lo scopo dei mobili per la lettiera del gatto è proprio quello di camuffarsi con il resto della stanza, esattamente per evitare di mettere in evidenza che, sì, quello è proprio il posto in cui Fuffi fa i suoi bisogni.

Un piccolo consiglio: com’è ovvio che sia, un mobile lettiera per gatto è il top per il padrone dell’animale domestico, che potrà così godere di maggiore ordine e igiene in casa, tuttavia quest’ultimo potrebbe avere bisogno di un po’ di tempo per abituarsi a una lettiera gatto chiusa se non ne ha mai usata una prima. Dunque se avete deciso di cambiare tipo di lettiera al gatto, cercate di indirizzarlo dentro, tenendolo d’occhio per evitare che nella confusione della novità faccia pipì e pupù in giro per casa. Tra le strategie su come abituare il gatto alla lettiera chiusa all’inizio c’è anche quella di mettere al suo interno un po’ si sabbietta usata, così che l’odore possa essere facilmente individuato dall’animale.

Gestione della lettiera per gatto

Come gestire la lettiera del gatto? La lettiera per il gatto chiusa puzza? Sono tutte domande comuni che si porrebbe chiunque prima di acquistarne una: e allora, quale lettiera scegliere per il gatto? Nella guida vedremo che ce ne sono di tutti i tipi, dalla semplice lettiera gatto chiusa con cassetto, alla lettiera gatto chiusa con filtro, passando per lettiera gatto chiusa autopulente e arrivando fino alla lettiera gatto chiusa XXL, un vero e proprio complemento d’arredo fatto e finito. Insomma, potete già capire da questa panoramica veloce che ci sono tante possibilità per trovare la lettiera chiusa per gatto più adatta alle vostre esigenze, che sia pure una perfetta lettiera gatto chiusa antiodore.

A questo punto, quindi, è arrivato il momento di entrare nel vivo della questione e di analizzare nel dettaglio i diversi tipi e modelli di lettiera chiusa, così come di confrontare i prezzi per capire anche qual è quella che più si avvicina al budget di spesa previsto per tale accessorio. Vi consigliamo di acquistarla online, dove non di rado è possibile trovare offerte e sconti allettanti. Buona lettura e buoni confronti!

4 Lettiera gatto chiusa con cassetto

La versione basic, definiamola così, della toilette che garantisce la privacy durante i bisogni è lettiera gatto chiusa con cassetto: si tratta anche del modello più economico. Una campana in plastica, o in diversi materiali, a voi la scelta, copre la vaschetta dove andrà messa la lettiera, estraibile esattamente come un cassetto nel momento in cui è da cambiare.

Fornita con la palettina compresa, questa lettiera può essere spostata in qualsiasi angolo della casa. Non ha particolari accorgimenti contro gli odori, starà a voi gettare la sabbietta sporca al momento opportuno. In commerci se ne trovano di tutte le fogge, anche le più avveniristiche o simpatiche, a qualche euro in più.

La lettiera gatto chiusa con cassetto fa al caso vostro se:

  • cercate un articolo economico per il vostro gatto
  • avete bisogno di spostare la lettiera spesso
  • cercate una cassetta per i bisogni del gatto trasportabile
  • potete curare l’igiene delle toilette del gatto di persona costantemente
  • desiderate semplicemente non vedere più in giro per la stanza la sabbietta che il gatto fa fuoriuscire dalla lettiera classica aperta con le zampe, mentre copre i bisogni.

5 Lettiera gatto chiusa con filtro

Il motivo principale per cui avete deciso di passare a una lettiera chiusa è perché avete notato che quella tradizionale emana cattivissimi odori in tutto l’ambiente: di certo ciò che fa per voi è la lettiera gatto chiusa con filtro. Di cosa si tratta? Apparentemente è una semplice toilette chiusa con cassettino, dunque abbastanza compatta e facile da spostare (ma se ne possono trovare anche versioni a mobiletto), tuttavia ha in più un filtro. Tale filtro, nella maggior parte dei casi, è in carboni attivi: questi elementi hanno la proprietà di assorbire gli odori creando dei legami chimici con le sostanze, dunque senza aggiungere profumi dentro la lettiera, che potrebbero non essere affatto graditi dal gatto, il quale, ovviamente, eviterebbe di fare i bisogni nel posto giusto. I filtri, di solito, sono da sostituire mensilmente.

La lettiera gatto chiusa con filtro fa al caso vostro se:

  • il vostro problema maggiore in casa è eliminare gli odori dei bisogni del gatto
  • avete un budget di spesa da destinare a una nuova lettiera per il gatto medio
  • volete comunque una toilette per il gatto da spostare (ma ce ne sono anche in versione mobile d’arredo)
  • potete provvedere alla sostituzione regolare dei filtri antiodore
  • curate il vostro pet di persona costantemente
  • non volete più vedere la sabbietta della lettiera in giro per casa.

6 Lettiera gatto chiusa autopulente

Il massimo della tecnica applicato alle lettiere per gatti? Di certo è la lettiera gatto chiusa autopulente. Vi domanderete cos’è e come funziona: ebbene, in questo caso è come se fossimo di fronte a un vero e proprio elettrodomestico, in quanto la lettiera per gatto automatica si alimenta con la corrente elettrica, ha bisogno di un ingresso per l’acqua corrente e di poter scaricare il contenuto. Se ne deduce che, se pensate di acquistare proprio una lettiera autopulente, dovrete avere spazio per sistemarla in bagno.

Dopo che il micio espleta i suoi bisogni, la lettiera meccanica si attiva: una sorta di paletta elettrica rastrella via lo sporco, gettandolo nello scarico, poi si avvia un getto d’acqua e disinfettante per ripulire al meglio lo spazio, i liquidi poi vengono espulsi tramite la griglia in basso sempre nello scarico e per concludere un getto di aria calda provvede ad asciugare perfettamente tutto. La sabbietta da usare per questo tipo di lettiera dovrà essere biodegradabile, il che è anche un vantaggio per l’ambiente.

Forte la lettiera chiusa autopulente, vero? Sembra un po’ una lavatrice e, dato che sarà una componente fissa in casa, dovrebbe essere scelta per essere integrata nel locale di collocamento anche a livello di design. Ne esistono anche dei modelli che non prevedono l’attacco a scarico e tubi e, diciamo, sono un po’ una via di mezzo tra automatico e manuale, in quanto si puliscono tramite una manovella da azionare a mano.

La lettiera gatto chiusa autopulente fa al caso vostro se:

  • avete lo spazio giusto per la sua collocazione (bagno, locale di servizio) e la possibilità di collegarla a scarico e tubi.
  • il budget da investire per la lettiera è medio/alto
  • non avete necessità di spostare spesso l’angolo toilette del gatto
  • potreste passare del tempo fuori casa che non vi permette di dedicarvi sempre all’igiene della lettiera di persona
  • non volete vedere più in giro per casa la sabbia della lettiera ed eliminare alla base il problema dei cattivi odori.

7 Lettiera gatto chiusa XXL

L’animaletto di casa è più simile a una fiera della savana che a un piccolo micetto? Se il vostro gatto, come dire, ha dimensioni abbastanza generose, potrebbe essere indispensabile una lettiera gatto chiusa XXL. Una toilette di questo tipo da poter spostare può arrivare a misurare, ad esempio, oltre 50 cm in profondità, e più di 40 il larghezza e altezza: tutto questo presuppone che abbiate lo spazio in casa per posizionarla.

Giacché, appunto, le dimensioni per voi non dovrebbero essere risicate, potete pensare direttamente d’investire in una lettera gatto chiusa large a mobiletto, integrata al meglio con l’ambiente casalingo. Questa tipologia racchiude sia lettiere semplici, sia con filtri.

La lettiera gatto chiusa XXL fa al caso vostro se:

  • avete un gatto grande
  • lo spazio in casa non vi manca
  • potete investire un budget medio per acquistare la toilette del gatto
  • vi interessano indifferentemente modelli classici chiusi di lettiera, con filtro o a mobiletto
  • non volete vedere più in giro per casa la sabbia della lettiera ed, eventualmente, non sentire cattivi odori.

8 Lettiera d’arredamento

Proprio non vi va di vedere il giro per casa la lettiera del vostro micio: amate tanto lui quanto trovate anti-estetico e poco igienico tenere a vista l’angolo dei suoi bisogni. Ciò che potrebbe svoltarvi la situazione è una lettiera d’arredamento: a metà strada tra le toilette che si possono spostare più semplici e quelle fisse autopulenti, questi modelli hanno la caratteristica di assumere forme perfettamente integrabili con l’arredo di casa: sembrano cassapanche, divanetti, trumeau, mobili da ingresso, vasi, tavolini. Oppure hanno semplicemente un design così curato e accattivante che non sarà una vergogna mostrarle, anzi, potrebbero diventare un elemento cardine tra i complementi d’arredo di una stanza.

La lettiera gatto d’arredamento fa al caso vostro se:

  • il senso estetico in casa per voi è una priorità
  • avete, in genere, uno spazio calcolato e mediamente ampio dove mettere il mobile lettiera, potreste optare per una soluzione su misura
  • il budget di spesa per l’acquisto della toilette per il gatto è medio, ma potrebbe essere anche alto se si sceglie un mobile costruito con materiali pregiati
  • non avete l’esigenza di spostare spesso la lettiera
  • non volete vedere più in giro per casa la sabbia della lettiera ed, eventualmente, non sentire cattivi odori.

9 Alcuni esempi singoli

Vediamo alcuni esempi singoli di lettiere chiuse da acquistre online.

Trixie, casetta per animali per evitare sabbia fuori dalla lettiera

Una soluzione semplice per evitare di avere la lettiera sparsa per casa può essere questo prodotto di Trixie. La struttura è realizzata in legno e metallo e dispone di un’ampia porta di entrata per accedere al “vano lettiera” che consente una facile pulizia. Questo mobile lettiera è veramente fra i migliori trucchi salva lettiera poiché consente al micio di poter sostare in un vano-cuccia prima di entrare nella zona adibita ai suoi bisogni.

Le dimensioni del prodotto consentono un uso pratico di questo attrezzo, rendendolo idoneo anche ai gatti di taglia medio grande. Con le sue dimensioni di 74,9 x 52,7 x 50,8 cm, la casetta per animali in questione permette al tuo gatto di essere felice e ti consente di mantenere in ordine l’appartamento. Al vano lettiera si può sempre accedere comodamente grazie alla chiusura magnetica dell’anta esterna.

Alcuni utenti non vedono in questo un plus nonostante le eccellenti recensioni del prodotto, per questo valuta attentamente che tipo di oggetto desideri anche considerando che periodicamente dovrà essere aperto per essere pulito.

I fori posteriori consentono di avere luce e aria nel vano lettiera, così il tuo micio si potrà trovare in una situazione di confort al momento del bisogno. Un ottimo trucco entry-level per evitare sabbia fuori dalla lettiera ideale anche come appoggio per ciotole o altro nella parte superiore. A livello di design è molto indicato per terrazze, ripostigli e lavanderie, ma può essere inserito anche in altri angoli della casa.


Unipaws recinzione per evitare sabbia fuori dalla lettiera

Disponibile in tre colorazioni, l’armadio lettiera di Unipaws è fra le soluzioni più allettanti per evitare di avere pezzi di lettiera sparsa per casa. Una vera Cat House multifunzione ottima per mascherare la lettiera e al contempo funzionare da mobile e comodino. Grazie alla chiusura della doppia anta, Unipaws propone un modello di armadio lettiera fra i migliori trucchi salva lettiera. Rendendo semplice l’estrazione della lettiera infatti, questo modello è facile da pulire ed è esteticamente ben fatto, combinando la praticità al design.

Il piano superiore del mobiletto è molto pratico per posizionare riviste, piante in vaso, lampade, bicchieri o altri oggetti. Anche questo modello presenta una larga entrata laterale per i gatti e un vano cuccia prima del vano lettiera. In ogni caso Unipaws ti consente di montare l’armadio lettiera nel modo più funzionale per evitare sabbia fuori dalla lettiera. Infatti, la separazione fra lettiera e zona riposo per i mici è estraibile rendendo il prodotto idoneo a gatti di tutte le dimensioni, dai più piccoli ai più grandi. Puoi inoltre scegliere se montare l’apertura a doppia anta sul lato destro o sul lato sinistro. Come dicevamo dunque una Cat House completa e componibile.

A livello estetico la struttura in legno e metallo è sufficientemente curata per non sfigurare in qualsiasi zona dell’appartamento, in particolare se hai un arredamento moderno in casa. Oltre ad essere un trucco utile per evitare sabbia fuori dalla lettiera o piccoli granelli di lettiera sparsa per casa, questo prodotto sembra avere le caratteristiche necessarie per chi desidera investire in un armadio lettiera duraturo. Le recensioni utenti sono infatti di segno positivo e sottolineano la robustezza e la praticità della struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.