Come funziona la serratura smart WE.LOCK e quale scegliere(1)

Come funziona la serratura smart WE.LOCK e quale scegliere

Differenze tra serratura senza chiavi, wireless e smart, con impronta digitale o con controllo a distanza: facciamo chiarezza

Immaginate un mondo dove per aprire la porta di casa vostra non servono le chiavi. Bello, vero? Quante volte avreste evitato di perdere tempo cercando le chiavi in borsa o in macchina? Ma soprattutto, quella volta in cui la chiave si è spezzata nella serratura, quante ore avreste evitato di rimanere chiusi fuori, aspettando che qualcuno venisse in vostro soccorso? E quanti soldi avreste risparmiato in riparazioni? Siete fortunati, grazie alla serratura smart il mondo senza chiavi che sognate è questo!

Che cos’è una serratura smart

Una serratura intelligente è una serratura wireless, utilizzabile quindi senza le chiavi, che può essere sbloccata attraverso password, impronta digitale e sistemi contactless. Va a sostituire la classica serratura con le chiavi e permette di gestire l’accesso di più persone nella nostra casa, anche quando non ci siamo, tramite una semplice applicazione.

Non serve fare interventi costosi per montarne una, basta semplicemente sostituire il cilindro della serratura classica con una maniglia smart. Una serratura smart può essere di diversi tipi: serratura intelligente con password, serrature biometriche, serratura con impronta digitale o serratura con controllo a distanza. Nella maggior parte dei casi una serratura intelligente dispone contemporaneamente di almeno due dei sistemi di sblocco, per garantire una maggiore sicurezza. Vediamoli tutti nel dettaglio.

Serratura intelligente con password o scheda Rfid

Questo tipo di serratura presenta un tastierino numerico con il quale immettere la password che consente l’apertura della porta. Il sistema di lettura Rfid invece permette l’accesso in casa con una scheda, esattamente come in hotel.

Serrature biometriche

Possono essere serrature sbloccabili con le impronte digitali, ma i modelli più sofisticati possono essere sbloccati anche attraverso il controllo della retina.

Serratura con impronta digitale

Rientra tra le serrature biometriche e basta la propria impronta digitale per poter entrare in casa.

Serratura con controllo a distanza

Questo tipo di serratura funziona tramite bluetooth. Per farla funzionare basta avere installata un’applicazione sul proprio cellulare, che permette lo sblocco della serratura smart non appena ci si trova nelle vicinanze della porta.

A chi può servire una serratura intelligente

Una maniglia smart può essere utile in tantissimi casi. Per chi è distratto e dimentica continuamente le chiavi, per chi semplicemente non ha voglia di perdere tempo a cercare le chiavi in borsa, ma soprattutto la serratura con controllo a distanza è un elemento fondamentale se volete creare una casa completamente smart, perché si interfaccia anche con gli assistenti vocali come Google, Amazon Echo e Alexa! Grazie a una serratura smart potrete:

  • aprire la porta da remoto
  • condividere temporaneamente l’accesso della vostra casa, ad esempio se siete al lavoro o in vacanza, e avete bisogno che qualcuno vada a controllare che tutto sia a posto
  • dare un accesso fisso alle persone che contano di più per voi, senza lasciar loro le chiavi di casa

Pensate a quelle volte in cui vi vengono a trovare gli amici, oppure siete in vacanza e lasciate le chiavi a qualcuno per innaffiare le piante o dare da mangiare ai vostri cani o gatti. Pensate anche a quelle volte in cui siete a casa malati e avete bisogno di qualcuno che venga ad assistervi, ma non avete la forza di alzarvi. Una serratura intelligente in questi casi diventa una fedele alleata, che vi permette di vivere la vostra vita senza arrovellarvi con pensieri inutili.

Una serratura smart è utilissima anche nel caso abbiate dei genitori anziani, magari che abitano distanti da voi. Grazie ad una serratura con controllo a distanza infatti in caso di necessità potrete permettere a un vicino di entrare in casa e dare una mano, senza il bisogno di lasciargli le chiavi.

Serratura smart, utile solo per la propria casa?

Le serrature intelligenti non sono pensate solo per l’utilizzo in casa. Una serratura con controllo a distanza è utilissima infatti anche per gli uffici e per i coworking, per una sala prove da utilizzare su appuntamento, per l’ingresso in hotel o in ostello durante la notte, per chi utilizza AirBnb, insomma per tutte quelle attività in cui non è necessaria la presenza fissa di qualcuno che controlli. 

Maniglia smart e sicurezza

Una serratura intelligente è anche un’ulteriore garanzia per quanto riguarda la sicurezza della vostra casa. Utilizza infatti sistemi di sicurezza al pari livello di una banca e dispone anche di un sistema di sicurezza in caso di incendio: la serratura è sempre liberamente sbloccabile dall’interno. Inoltre attraverso l’applicazione dedicata alla serratura smart potete controllare quante volte viene aperta la porta e disporre di un sistema di sblocco di backup con password e Bluetooth.

Montare una serratura wireless

Pensate che montare una serratura smart sia una missione impossibile? Sbagliato! Per installare una serratura senza chiavi bastano un cacciavite e cinque minuti del vostro tempo! Va cambiato solo il cilindro della serratura, la cosa importante da ricordare è che bisogna avere un po’di spazio tra la cornice della porta e la serratura, circa 4 cm, per essere sicuri che la vostra maniglia smart funzioni a regola d’arte.

Quale serratura smart scegliere

Se non sapete quale serratura intelligente fa al caso vostro potete provare le serrature di We.Lock, leader nel settore delle case intelligenti da oltre 10 anni. Le serrature We Lock assicurano un alto livello di sicurezza grazie al sistema AI.One, al sensore di impronte digitali FPC importato dalla Svezia e la tecnologia biometrica delle impronte digitali a semiconduttore. Le serrature wireless We Lock sono compatibili con gli assistenti vocali e anche con l’applicazione di AirBnB, per permettere ai vostri ospiti di entrare in casa anche quando non ci siete. Vediamo quali sono i prodotti di punta e più amati dai clienti di We Lock:

Serratura smart We Lock con password, bluetooth e scheda RFID, impermeabile

La prima serratura smart che vi proponiamo funziona attraverso l’immissione di una password o l’utilizzo di una scheda Rfid e può essere sbloccata anche con il bluetooth attraverso l’app We Lock apposita. Questa serratura senza chiavi consente l’immissione di 10 password diverse e l’utilizzo con fino a 20 schede Rfid (in dotazione con la serratura ne arrivano tre).

È realizzata in acciaio inossidabile e lega di zinco e può essere utilizzata con temperature da -30ºC a 60ºC.  Ha un grado di impermeabilità IP44 e può essere utilizzata anche all’esterno (ma non se quando piove la serratura è sottoposta a un forte getto d’acqua, la protezione IP44 la rende resistente solo alle gocce e agli schizzi). La lunghezza del cilindro della serratura intelligente è regolabile da 55 mm fino a 105 mm

La maniglia smart funziona con tecnologia bluetooth ed è alimentata da tre batterie AAA. Con queste batterie sono assicurati fino a 8000 sblocchi, ovvero circa 10 sblocchi al giorno per un anno di utilizzo. Non temete, non rischierete mai di rimanere chiusi fuori per le batterie scariche: attraverso l’applicazione We Lock infatti potete controllare il livello di carica delle batterie e ricevere un alert prima che queste si scarichino (quando sono circa al 20% della carica). Questa serratura senza chiavi è in offerta su Amazon.

Serratura senza chiavi We Lock con impronte digitali, Bluetooth e telecomando

Questa maniglia smart fa parte delle serrature biometriche sbloccabili con impronta digitale. Tramite l’applicazione possono essere registrate fino a 1000 impronte digitali. La sicurezza è garantita due volte: le impronte digitali ovviamente sono eliminabili in qualsiasi momento e per essere registrate devono essere prima verificate dall’amministratore della serratura. Inoltre sono archiviate senza essere collegate a Internet, per prevenire attacchi da parte di hacker.

La serratura wireless con impronte digitali dispone di un telecomando di sblocco da remoto (ne possono essere aggiunti fino a otto diversi) e di un display OLED su cui visualizzare lo stato di carica della batteria e la gestione della serratura. Come la prima serratura senza chiavi anche questa è garantita con protezione IP44 e necessita di 3 batterie AAA per funzionare. La loro carica è gestibile attraverso l’applicazione We Lock. La serratura intelligente We Lock è una delle più sofisticate sul mercato ed è disponibile su Amazon ad un prezzo conveniente.

WE.LOCK Impronta Digitale Biometrica e Bluetooth Smart Door Lock per Telefono Open in Keyless

Quest’ultima serratura wireless ha le stesse caratteristiche della seconda maniglia smart che abbiamo descritto, ma è più economica e permette la registrazione di massimo 500 impronte digitali. Il livello di sicurezza è pari al modello più costoso, e anche le misure sono standard: il diametro esterno è di 46 mm l’interno di 38mm. La lunghezza è di 57mm. Regolabile all’esterno da 40mm a 55mm e all’interno da 30mm a 60mm.

Tutte le serrature smart che abbiamo descritto sono compatibili con il 99% delle porte, che generalmente hanno uno spessore che varia da 55mm a 105mm. Per tutte e tre le serrature con controllo a distanza le recensioni sono ottime. Tutti i clienti sono soddisfatti dell’efficienza, della sicurezza della serratura e della facilità con cui può essere utilizzata anche senza l’applicazione. Il giudizio è unanime: nessuno dei clienti tornerebbe a utilizzare le vecchie serrature con le chiavi. Voi cosa state aspettando? 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *