Cuffie aperte o chiuse_ AKG, Sennheiser, Grado, Sony, Bose

Cuffie aperte o chiuse: quali scegliere e perché?

Quali sono le cuffie migliori? Le cuffie aperte o chiuse? Selezioniamo il “the best of” dei migliori marchi per le tue esperienze in alta fedeltà

Il dilemma è chiaro, siamo arrivati al momento di fare il passo verso l’approdo definitivo nell’alta fedeltà e dobbiamo scegliere fra cuffie aperte o chiuse. Le cuffie migliori per il piacere delle tue orecchie le scegli in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze, senza dubbio, per questo cercheremo di spiegare la differenza fra migliori cuffie chiuse e migliori cuffie aperte, per una scelta più consapevole. Premessa la soggettività della scelta vedremo oggettivamente cosa distingue i due prototipi di cuffie migliori d’alta fedeltà. Ovviamente ci sono delle grosse differenze di utilizzo, anche fra modello e modello di cuffie aperte o chiuse, che analizzeremo nelle recensioni dei modelli che abbiamo selezionato per te. Leggi anche:

Perché scegliere cuffie aperte o chiuse

Tanti (anche esperti audiofili) si chiedono quali siano le differenze fra migliori cuffie aperte e migliori cuffie chiuse per capire quali siano le cuffie migliori da acquistare. Una cuffia di qualità è sicuramente sempre un’ottima scelta, ma non vorrai sbagliare l’investimento e per questo è bene chiarire un paio di cose prima di immergerti nella scelta finale. Ciò che differenzia le cuffie aperte o chiuse è in genere la tipologia di padiglione sul quale dovrai poggiare l’orecchio.

Se nelle cuffie aperte spesso è notabile un sistema di fori sulla parte esterna, o comunque un passaggio più o meno visibile per l’aria dall’interno all’esterno delle migliori cuffie aperte, nelle migliori cuffie chiuse il padiglione è chiuso all’esterno. Ovviamente a seconda del design la cosa è più o meno visibile, ma vediamo i tratti distintivi che questa fondamentale differenza dà alle due tipologie di cuffie migliori per l’alta fedeltà.

Le caratteristiche delle cuffie chiuse | cuffie aperte o chiuse

I modelli di migliori cuffie chiuse creano una barriera fra il suono prodotto verso l’orecchio e l’esterno. Grazie alla costruzione del padiglione, dei suoi materiali e dei cuscinetti, il suono viene chiuso impedendo all’aria di fuoriuscire. Ovviamente non è possibile avere un isolamento acustico totale ma il rumore esterno percepito è molto più basso rispetto ai modelli di migliori cuffie aperte. Anche la dispersione del suono nell’ambiente circostante è minima (caratteristica ideale per impieghi notturni).

L’impiego è pensato per ambienti non silenziosi, situazioni outdoor, o comunque in situazioni in cui sei a stretto contatto con persone che stanno facendo altro come leggere, lavorare, ascoltare la radio e la tv. Ricordati che a seconda del volume di ascolto potresti non prestare attenzione a rumori quali le notifiche del telefono, chiamate, citofonate. Il tutto a favore di una maggior concentrazione nell’ascolto.

Le caratteristiche delle cuffie aperte | cuffie aperte o chiuse

Come già accennato, a livello visivo, le migliori cuffie aperte si riconoscono per la presenza di fori nei padiglioni. Le cuffie migliori di questa tipologia, come è facile intuire, forniscono un isolamento acustico assai inferiore. L’aria passa liberamente verso l’orecchio e verso l’esterno. Quindi anche il suono si propagherà nell’ambiente esterno e l’orecchio non sarà isolato dai rumori. Come diretta conseguenza, i volumi raggiungibili dalle migliori cuffie aperte sono inferiori a quelli delle migliori cuffie chiuse ma il tutto giova alla naturalezza del suono riprodotto. Insomma, si applicano in situazioni diverse e sicuramente potrai rispondere a chiamate al telefono o parlare con chi ti sta accanto, di contro non ti isolerai dall’ambiente esterno e il suono uscirà fuori dalle cuffie. La qualità per immergersi in un ascolto in alta fedeltà è maggiormente garantita rispetto alle migliori cuffie chiuse, ma sono indicate per il caso tuo?

Per rispondere al quesito ci teniamo a precisare che la scelta non è una questione di cuffie aperte o chiuse, ma è il risultato di una giusta ponderazione degli utilizzi possibili e altre preferenze personali. Le migliori cuffie aperte hanno sicuramente meno punti a favore sul lato della praticità sebbene siano un mezzo splendido per godersi un’alta definizione sonora mentre vediamo film, ascoltiamo musica ecc… Inoltre, dando più sfogo al suono, emulano il funzionamento dei diffusori e delle casse favorendone l’utilizzo anche in ambiti professionali. Se sei un audiofilo, beh capirai che pesci prendere sicuramente con la seguente selezione dei migliori modelli di cuffie aperte o chiuse. Se sei meno esperto, non ti preoccupare, sono tutti modelli con utilizzo ampio e generico con caratteristiche specifiche che ti spiegheremo, così da fare centro e goderti finalmente la tanto agognata alta fedeltà sonora!

Quali cuffie aperte o chiuse scegliere?

Migliori cuffie aperte

Migliori cuffie chiuse


1 – AKG K 702 | migliori cuffie aperte

Partiamo da un top di gamma della casa austriaca, marchio leader per quanto concerne il rapporto qualità prezzo delle sue cuffie aperte o chiuse. Ne avevamo già parlato in un articolo come alternative economiche alle Beats. Le AKG K 702, entrate in produzione nel 2008 hanno avuto successo durante gli anni, fino a diventare un modello top seller di migliori cuffie aperte. Considerando il prezzo di 125 euro, troviamo subito un pregio da annotare, ovvero la qualità dei materiali assemblati. La definizione audio è delle migliori, senza sacrificare design e leggerezza del prodotto. Infatti, pur non essendo le migliori cuffie aperte per peso ridotto, queste possono essere per tanti motivi le cuffie migliori per il tuo investimento in alta fedeltà. Come in tutti i modelli di cuffie aperte o chiuse che abbiamo selezionato per te l’abbattimento dei costi è dato anche dalla lunga durata nel tempo del prodotto. La qualità audio si addice ad un genere pop moderno poiché queste migliori cuffie aperte AKG K 702 si caratterizzano per bassi morbidi e spinti abbinati a frequenze medio alte ben bilanciate e non enfatizzate. Non adatte solamente per l’ascolto di generi estremi.

AKG K 702 Cuffie tradizionali
Prezzo di listino: EUR 118,25
Prezzo: EUR 118,25
Price Disclaimer

2 – Sennheiser HD600 | migliori cuffie aperte

Cuffie di fascia medio/alta con materiali che assicurano un’elevata prestazione sonora. Avevamo scritto una super guida completa sulle cuffie Sennheiser divise per categorie, nel caso in cui tu voglia approfondire!Le Sennheiser HD600 si affermano come le migliori cuffie aperte per suoni limpidi, puliti e fedeli al suono della sorgente sonora. In pratica, fra le varie cuffie aperte o chiuse, le Sennheiser HD600 sono sicuramente la scelta più indicata se vuoi riprodurre il suono senza modificare minimamente la frequenza. Musicalmente parlando si adattano per l’ascolto di più generi come il rock, la musica classica, dubstep e altri generi basati sulla potenza dei bassi. Il costo è contenuto (329,90 euro) se consideriamo che si tratta comunque di un modello che “sta fisso in classifica” fra le migliori cuffie aperte per audiofili. Dispongono di un cavo removibile e i materiali possono essere lavati e sostituiti facilmente. Davvero tanti pregi insomma come ci mostrano le accurate recensioni degli utenti.


3 – Grado – GS1000e | migliori cuffie aperte

Si parla di Grado e automaticamente ci viene una definizione in mente: il top del top. Audiofili, professionisti della musica, appassionati che hanno necessità di ascolto in alta fedeltà senza compromessi, sicuramente si riferiscono al grande marchio Grado per le loro sessioni di ascolto. Nella scelta fra cuffie aperte o chiuse dunque consigliamo di valutare, se vuoi una soluzione senza compromessi, le Grado GS1000. Non a caso queste cuffie sono considerate le migliori cuffie aperte a detta di tanti consumatori.

Sono le cuffie migliori per le rifiniture e cuffie migliori anche per la cura dei dettagli. Il tutto abbinato alle più avanzate tecnologie di riproduzione audio. Il marchio ovviamente ti garantisce di non sbagliare ma osservando il rivestimento in mogano (un vero effetto wow) potresti pensare che siano cuffie pesanti. A dispetto di quanto si possa pensare la presenza di un legno del genere, frutto dell’esperienza dell’artigianato americano, non compromette la facilità e la comodità di utilizzo. A livello generale non ci sono cuffie aperte o chiuse scomode in questa selezione, ma bene precisare che queste sono le cuffie migliori nella categoria delle migliori cuffie aperte anche per la loro inaspettata leggerezza e comodità. La pulizia del suono è supportata anche dai padiglioni in fibra sintetica che filtrano parzialmente le fonti sonore esterne. La gamma sonora è ampissima in queste cuffie migliori Grado, e spazia da bassi potenti ad alti ultra-definiti e cristallini. Il timbro sonoro è chiaro e si adatta alla musica classica, alla musica lirica ed al jazz. Si adattano anche al rock, ma visto la potenza di queste migliori cuffie aperte grado, si consiglia di tenere un volume medio, non al massimo. Le recensioni degli utenti confermano la qualità del modello e sottolineano alcuni dettagli specifici che consigliamo di leggere, prima di iniziare a navigare nel suono strepitoso di queste cuffie.

Grado - GS1000e Cuffie
Prezzo di listino: EUR 1.360,00
Prezzo: EUR 1.360,00
Price Disclaimer


1 – Sony MDR-RF855RK | migliori cuffie chiuse

Per perfezionare la scelta fra cuffie aperte o chiuse passiamo ora alle migliori cuffie chiuse con un prodotto basato sul rapporto qualità – prezzo. Le differenze di caratteristiche spesso aiutano nella scelta delle tue cuffie migliori, ad esempio le Sony MDR-RF855RK sono wireless e ti permettono di non litigare con i cavi per casa. Grazie alla batteria ricaricabile in dotazione puoi disporre di 18 ore di ascolto, oppure optare con un’alimentazione a batterie alcaline per una durata di 28 ore. Se cerchi un prodotto di nicchia da audiofili sicuramente queste non sono le migliori cuffie aperte o chiuse per il caso tuo. Abbiamo anche dedicato una recensione a quelle che probabilmente sono le migliori cuffie per la cancellazione del rumore, ovvero le Sony 1000X M3.

In ogni caso le Sony MDR possono essere le migliori cuffie chiuse per la televisione, la visione di film e hanno una buona resa anche con la musica, pur non essendo create per questo scopo. Come tutte le cuffie wireless con base il peso non è un punto di forza, come la possibilità di avere rumori di fondo, che comunque fa parte del gioco in questa fascia di prezzo. Se sei in cerca del top di gamma fra le cuffie aperte o chiuse sicuramente non sarai concentrato su questo modello. Al contrario, se cerchi le migliori cuffie aperte o chiuse per un uso quotidiano sarai interessato a questo prodotto per il suo strepitoso rapporto qualità – prezzo con i suoi 66 euro di costo.


2 – Bose SoundLink cuffie around-ear II | migliori cuffie chiuse

Le Bose SoundLink cuffie around-ear II sono cuffie conosciute e caratterizzate da suono profondo e accattivante, tipico del marchio americano. L’audio resta chiaro e potente anche in presenza di disturbi esterni come ad esempio il vento. Sono cuffie bluetooth che consentono dunque la riproduzione wireless e tante funzioni. Ad esempio, si possono connettere a più dispositivi. La batteria dura 15 ore, non certo un’infinità ma abbastanza per farci pure l’intera giornata connessi con lo smartphone. Sono le migliori cuffie chiuse per quanto riguarda l’isolamento acustico fra quelle elencate. Gli utenti target, come si può notare dalle recensioni, non sono prevalentemente audiofili ma sono persone che cercano le cuffie migliori per un uso intensivo.

Le Bose SoundLink cuffie around-ear II sono la scelta migliore fra le varie cuffie aperte o chiuse se ascolti musica a lavoro, durante gli spostamenti, se ascolti molta musica e ricevi chiamate con lo smartphone. Inoltre, dispongono di un sistema di microfonatura HD per una perfetta qualità della chiamata. Oltre alle tante funzioni legate alla connettività bluetooth sono comode, non stancano l’orecchio e garantiscono una riproduzione audio equilibrata. Il peso è sicuramente inferiore alla media delle cuffie wireless. Il prezzo attuale di 179 euro a sconto è una vera occasione che rende super-competitivo il prodotto, che forse a prezzo pieno potrebbe avere qualche rivale in più.

Bose SoundLink Cuffie Around-Ear II Wireless, Bianco
Prezzo di listino: EUR 229,95
Prezzo: EUR 179,00
Risparmi: EUR 50,95
Price Disclaimer

3 – Cuffie Beats Solo3 Wireless | migliori cuffie chiuse

Infine, come avrai visto dalla foto ecco le Beats solo3 by Dr. Dre, le cuffie di maggiore successo degli ultimi anni. Le Beats Solo 3 Wireless sono le cuffie migliori per questa fascia di prezzo se sei in cerca delle migliori cuffie chiuse. Fra tutti i modelli visti in questa carrellata di cuffie aperte o chiuse queste sono le migliori cuffie chiuse per durata della batteria. Le Beats Solo 3 Wireless by Dr. Dre sono il prodotto simbolo del brand. Sono caratterizzate dalla tipica forma on-ear e sono molto pratiche per il trasporto essendo pieghevoli.  Il punto di forza è la batteria a ioni di litio che garantisce 40 ore di autonomia. Inoltre, grazie alla ricarica rapida di 5 minuti, le Beats sono le migliori cuffie chiuse per uso intensivo. L’isolamento acustico è buono, il famoso design di queste migliori cuffie chiuse Beats è sportivo e accattivante in ogni dettaglio. 

A livello sonoro la riproduzione è molto fedele al suono originale senza spingere particolarmente su nessun tipo di frequenza. Il tutto al netto, come detto a inizio articolo, della tipica differenza di naturalezza fra le cuffie aperte o chiuse (che sono insonorizzate e per questo meno “naturali”). Fornite in vari colori possiamo dire che valgono sicuramente il prezzo, anche per le svariate funzionalità (come spiegato sulla scheda prodotto su Amazon). Ideali per rispondere alle chiamate, regolare il volume della musica e molto leggere (215 grammi), sono cuffie per tutti gli utilizzi, comode per il trasporto anche grazie alla nuova custodia imbottita in dotazione. Unica pecca se proprio vogliamo essere pignoli, la qualità dei padiglioni che forse è l’unico punto migliorabile. A livello generale però la soddisfazione degli utenti è unanime, col massimo dei voti. Per molte ragioni infatti vengono spesso etichettate come le cuffie migliori in assoluto sia che si parli di cuffie aperte o chiuse.

Cuffie Beats Solo3 Wireless - Nero opaco
Prezzo di listino: EUR 299,95
Prezzo: EUR 225,49
Risparmi: EUR 74,46
Price Disclaimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *