cuffie gaming

Cuffie gaming: Trust, HP, Asus, Turtle Beach. Modelli sotto i 100 euro

Un giocatore che si rispetti deve possedere almeno un paio di buone cuffie gaming. Ecco cinque modelli economici scelti per voi

Non siamo nuovi all’argomento cuffie gaming. E’ un campo che riscuote notevole interesse, soprattutto da quando i giochi multiplayer sono diventati una realtà che conta milioni di appassionati. Inoltre, con la complessità 3D raggiunta dai videogiochi di ultima generazione, il sonoro è diventato parte decisiva dell’immersione nel gameplay. Logico, quindi, che un giocatore attento investa parte del proprio budget in un paio di cuffie di buona qualità. La buona notizia, però, è che la cifra da spendere non deve necessariamente superare le 100 euro. Ecco cinque modelli di cuffie adatte al gaming e in grado di offrire ottima qualità senza far male al portafoglio.

Trust GXT 313

Il design di tutto ciò che è pensato per il gaming, soprattutto via PC, può essere aggressivo ed eccessivo. L’abbiamo già visto quando ci siamo occupati dei case e continuiamo a notarlo anche in molti modelli di cuffie gaming. E’ il caso di queste Trust GXT 313, capaci di illuminarsi ai lati tramite dei LED rosso fuoco che non passeranno certo inosservati. Categorie estetiche a parte, questo modello è caratterizzato dal consueto, grande rapporto qualità/prezzo offerto dai prodotti della casa madre. Buona la qualità costruttiva, sufficientemente comodi i padiglioni auricolari, per una resa audio incentrata sui bassi e sugli effetti sonori. A soli 38,43 euro, è la nostra scelta super economica.


Turtle Beach Ear Force Recon 60P

Per chi è in cerca di buone cuffie entry-level che siano compatibili con la Playstation 4, Turtle Beach offre le Recon 60P. La connessione tramite USB le rende perfettamente compatibile con l’ambiente PS, ma l’adattatore jack consentirà di utilizzarle più o meno ovunque. La qualità audio è orientata verso una buona resa dell’ambiente di gioco, senza particolari finezze che ci consentano di consigliarle a tutti. Il comfort è però ben calibrato, con padiglioni molto ampi che non comprimono particolarmente l’orecchio. Il design è essenziale e senza grandi squilli, ma fa il suo dovere grazie ai comandi integrati e un buon microfono. Per chi non è particolarmente esigente, sono senza dubbio un modello da prendere. 52,80 euro.


HP OMEN SteelSeries

La linea Omen di HP vuole diventare un must per giocatori di ogni tipo, con un occhio attento a chi vuole bilanciare qualità costruttiva e prestazioni di alto livello. Per realizzare questo headset, il brand americano si è affidato all’esperienza di SteelSeries, nome che sa bene come realizzare cuffie gaming e periferiche di gioco in generale. Molto sobrio e leggero il design, a tal punto che, ritraendo il microfono, potete considerarle un paio di cuffie adatte ad ogni uso. Qualità audio raffinata, con un soundstage molto equilibrato e sufficientemente nitido. Chiaramente, sono cuffie pensate per essere compatibili con i PC della linea Omen, ma HP ha aggiunto un adattatore aux da 3.5mm per poterle usare con qualsiasi prodotto. Per giocatori esigenti che intendono utilizzarle come all-around. Il prezzo? Impressionante. A 67,22 euro, ci sembrano davvero regalate.


Turtle Beach Ear Force PX24

Altro nome ben noto a chi acquista periferiche da gaming, Turtle Beach ha creato queste PX24 all’insegna della compatibilità e della qualità audio. Grazie all’amplificatore integrato Ear Force SuperAmp, alimentato a batteria, l’audio garantisce potenza e nitidezza compatibili con modelli decisamente più costosi. Il design è poco appariscente, ma orientato verso il comfort totale e il telecomando integrato permette di controllare cuffie e amplificatore al tempo stesso. Per chi cerca la sostanza senza fronzoli, PX24 offrono grande qualità a soli 81,14 euro.


ASUS Rog Orion

Il rosso e il nero sembrano dominare quando si tratta di gaming. Sono infatti i colori scelti da Asus per il design delle Orion, ma la combinazione cromatica appare spessissimo nel settore. La linea si chiama ROG, acronimo scelto per indicare Republic of Gamers, e la chiave di lettura è molto semplice. Qualità audio da vendere. I magneti al neodimio da 50 mm garantiscono una resa sonora di alto livello, capace di offrire nitidezza, potenza dei bassi e una riproduzione molto accurata di rumori ed esplosioni. Con Orion, Asus ha realizzato un modello accessibile in quanto a prezzo, ma capace di offrire specifiche a tutto campo. Consigliatissime, soprattutto al prezzo di 90,30 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *