Lettori blu-ray

Lettori blu-ray: Panasonic DMP-UB900, prezzo e caratteristiche

Lettori blu-ray: Panasonic DMP-UB900, per chi vuole la qualità video 4K più estrema.

I lettori blu-ray in 4K sono fra noi, è questa la nuova frontiera dell’home video. C’è chi pensa si stia esagerando e chi invece si lancia subito su ogni novità. Per i secondi, un lettore come DMP-UB900, nuovo nato in casa Panasonic, costituirà una succosa ciliegina sulla torta. A patto che la TV sia di qualità adeguata, s’intende, dato che un device di questo tipo dovrà far parte di una catena capace di riprodurre il 4K a dovere.

Caratteristiche

DMP-UB900 è un lettore blu-ray Ultra HD, la cui risoluzione massima può arrivare a 3840×2160 pixel. Stiamo parlando di un sistema che, oltretutto, sfrutta l’high dynamic range. E’ una qualità visiva che si spinge davvero fino ai massimi, non per nulla il suo standard di riferimento è Rec. 2020. Specifiche di grande potenza, ma l’alto costo è giustificato anche da altri fattori. Qualità costruttiva di alto livello, funzioni e regolazioni che permettono ampia scelta configurativa e una miriade di connessioni fisiche. Ethernet, HDMI e HDMI audio, coassiale e svariati ingressi RCA. A prescindere dalla visione di blu-ray in 4K – ancora limitata come scelta – Panasonic ha pensato questo lettore come un vero e proprio hub per la riproduzione digitale, anche sonora.

A proprio agio con tutti i formati

Potrete usare DMP-UB900 con tutta la vostra videoteca, fisica e non. Blu-ray e soprattutto DVD vengono gestiti senza alcun problema. Sembra ironico, ma il cosiddetto upscaling è un aspetto che i lettori high-end non sempre garantiscono al meglio. Pure chi possiede blu-ray in 3D, un po’ passati di moda ma vendutissimi a loro tempo, avrà modo di riprodurli. Nella parte software, sobria ma completa, troverete varie app per la connessione in streaming. Fra queste, Netflix offre persino la riproduzione in 4K.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *