Le migliori offerte sulle lavatrici 2018: prezzi opinioni e recensioni

Migliori offerte sulle lavatrici 2018: prezzi, opinioni e recensioni

Quali sono le migliori offerte sulle lavatrici del 2018? E perché conviene comprarne una del 2016, invece che modernissima? Ecco la guida all’acquisto per prezzi opinioni e recensioni

Impossibile vivere senza: le lavatrici sono entrate a far parte del nostro quotidiano, diventando uno degli elettrodomestici essenziali in una casa mediamente attrezzata. Anche perché le alternative sono più dispendiose in ordine di tempo, consumo energetico ed economico. Insomma è il classico oggetto da avere, anche se la scelta nell’acquisto potrebbe non essere facilissima. Quale comprare? E quali sono le offerte più interessanti sulle lavatrici del 2018? Per fortuna i marketplace sono pieni di best buy, con rapporti prestazioni/qualità/prezzi a dir poco eccezionali. La nostra guida è qui apposta, per indirizzarvi nella scelta corretta.

Quali fattori guardare: Classe energetica, capienza, recensioni

Tante le specifiche da monitorare, al momento dell’acquisto di una lavatrice. C’è il risparmio energetico, fondamentale per un elettrodomestico che necessita di grandi quantità di kWh per un ciclo di utilizzo. Scordatevi le certificazioni Energy Star (statunitense), visto che l’Europa fa fede alle etichette energetiche dalla D alla A+++. Consigliamo un minimo di A+, ma se si vuole risparmiare in maniera consistente sulla bolletta, meglio ricorrere a una A++ o A+++. Ci sono le lavatrici a carico dall’alto, quelle a oblò, quelle slim e quelle con asciugatrice integrata. Anche i cicli di lavaggio sono un fattore importante: entrano in gioco la durata, la temperatura e il movimento della centrifuga. La capienza è connessa con il numero di persone che utilizzerà la macchina: 5 chili sono sufficienti per 1-2 persone. Per una famiglia di 4-5 persone sarebbe meglio 8-10 chili di cestello. Come sempre poi, leggete le recensioni lasciate dagli altri utenti nei commenti: sono una miniera di informazioni sul prodotto, usabilità ed eventuali criticità.

Le migliori offerte sulle lavatrici 2018: prezzi opinioni e recensioni
La tabella mostra i consumi delle lavatrici e la classe energetica di appartenenza. Fonte: Wikipedia

I migliori brand sulle lavatrici nel 2018

Comprare la miglior lavatrice al prezzo più basso non è difficile oggi. Tanti i comparatori e altrettanta l’offerta negli elettrodomestici. Date una possibilità alle marche meno note, ma occhio alle fregature. A occhi chiusi vi consigliamo le Beko, le SanGiorgio (qui trovate la guida dedicata) e le Haier. Buone, ma con qualche riserva invece le Hoover: nei nostri test ne siamo rimasti soddisfatti, ma alcune opinioni degli utenti non sono totalmente soddisfatte. In ogni caso Hoover ha un catalogo invidiabile, con alcuni modelli tecnologicamente all’avanguardia. Da evitare come la peste ci sono le Comfee (abbiamo ricevuto molte lamentele qui) e le Akai. Sulle Telefunken ci asteniamo: il marchio non soddisfa appieno sui televisori, ma qualche modello di lavatrice (1041) vanta ottime recensioni online.

Come risparmiare sulle lavatrici: alcuni trucchi e consigli

È obbligatorio comprare un modello di lavatrice uscito nel 2018? Onestamente no, perché sono un genere non soggetto a rapida obsolescenza, come invece succede per gli smartphone (dove è meglio andare sulle novità). A costo di rinunciare a qualche features e le novità smart, in 2-3 anni le lavatrici si deprezzano parecchio. Anche le marche top utilizzano la stessa politica di deprezzamento: perché non approfittarne? Occhio soltanto a non andare più in là del 2012, perché potrebbe risentirne la classe energetica. Il 2012 in effetti, è l’anno di entrata in vigore delle normative sul consumo energetico in Europa, che ha costretto i produttori di elettrodomestici ad omologarsi verso standard molto elevati. Secondo consiglio: meglio una lavatrice ricca di funzioni e nuove tecnologie digitali o una più basica ma dall’alta affidabilità? A parità di prezzo, siamo per le seconde. Un grande elettrodomestico deve anzitutto durare: prediligete la buona meccanica all’avanzamento digitale. E per lavatrici smart di qualità i prezzi non sono certo economici.

Problemi di Rumorosità e stabilità su lavatrici economiche? Ecco la soluzione

Infine l’annosa questione delle vibrazioni. Alcune lavatrici hanno ottime specifiche, ma sono rumorose e difettano di stabilità. A chi non è mai capitato di trovarsela spostata di diversi centimetri dalla posizione iniziale, alla fine del ciclo di lavaggio? Non è segno di cattiva qualità, quanto di un problema di contrappesi e piedini. Durante l’installazione, accertatevi che questi siano posizionati nella maniera corretta. Se il problema persiste, procuratevi delle basi antiscivolo: attenueranno vibrazione, rumore e gli spostamenti. Li trovate a 8,95 € su Amazon e possono rivelarsi un ottimo affare.

Gran classe
445
Samsung WW90K5410WW/ET
Vedi su Amazon
Super affidabile
319
Indesit EWD 81252
Vedi su Amazon
La economica
238
Lavatrice HAIER HW60
Vedi su Amazon
Incredibile qualità/prezzo
319
Candy CS 14102D3/1
Vedi su Amazon

Samsung WW90K5410WW/ET: gran classe a un prezzo abbordabile

Samsung fa sempre le cose in grande, anche nella classe economica degli elettrodomestici. La WW90K5410WW/ET (nome impronunciabile, lo sappiamo) costa poco ma ha l’aspetto di una top di gamma. La vera genialata è il sistema addwash: quello sportellino sull’oblò, permette di aggiungere uno o più capi a lavaggio cominciato. Fate solo attenzione, perché non con tutti i programmi vi è permesso farlo. E poi ci sono tutte le sciccherie di un grande marchio come Samsung: dall’Ecolavaggio (pulito impeccabile anche con basse temperature), motore digital inverter e rivestimento in ceramica plus sulle resistenze. Un metodo per ridurre l’accumulo di calcare in componenti importanti per il funzionamento della lavatrice. A 442 € entra di diritto tra le migliori offerte sulle lavatrici del 2018.

Indesit EWD 81252: semplice e affidabile

Per la guida sulle migliori lavatrici in offerta del 2018, impossibile non citare un modello ben fatto, solido e affidabile. La Indesit EWD 81252 è una lavatrice semplice, rilasciata dalla casa italiana un paio di anni fa (2016). Per noi è ottima perché fa molto poco, ma lo fa benissimo. Non da problemi, nemmeno a distanza di anni ed è uno dei migliori investimenti per il futuro che possiate fare. Quando si dice la qualità del made in Italy. Le prestazioni comunque, sono tutt’altro che disprezzabili: 8 chili di cestello, 1200 giri di velocità massima, 16 programmi differenti e una classe energetica A++. Cosa non convince? È abbastanza rumorosa (raggiunge gli 81 dB) e la plancia dei comandi è+ un po’ confusa. Cosa stupisce? Provate i lavaggi brevi (da 20-30 minuti) e ne rimarrete piacevolmente colpiti. Su Amazon la trovate a 290 €, quando la media degli altri rivenditori è sui 50-60 € in più.

Bosch Serie 2 WAB20261II: spartana e “dura a morire”

Costa un filo di più della Indesit, ma Bosch è un’eccellenza in termini di elettrodomestici. E poi questa Serie 2 WAB20261 è una bomba sotto il profilo meccanico: i consumi sono al minimo (A+++ con 153 kWh!), ha 6 chili di cestello e 1000 RPM di potenza centrifuga. È un modello del 2013 e collaudatissimo dagli utenti. Nessuno ha mai riscontrato criticità degne di nota e tutti elogiano la macchina per efficienza e qualità del lavagio. Le magagne? Particolari da poco: il numero minimo dei giri impostabile è 400, dunque la centrifuga non è disattivabile. Il design è datato, ma per tenerla in bagno o in lavanderia andrà benissimo. Infine c’è la solita rumorosità  – costante nelle migliori lavatrici economiche – che purtroppo raggiunge i 70 dB. Perfetta per una coppia o un appartamento condiviso da 2-3 studenti. Il prezzo di 312 € ne fa un’offerta succulenta, anche nel 2018.

Lavatrice HAIER HW60: la regina delle economiche

Un vero miracolo del risparmio. Ecco come potremmo riassumere la lavatrice Haier HW60. Mica per niente è la più venduta del catalogo Amazon. Il miglior affare nelle lavatrici economiche del 2018? Probabilmente sì e vediamo perché: tiene poco spazio, grazie allo speciale design Slim. Ha una capacità di 6 chilogrammi e vanta uno speciale sistema antibatterico. Il cassetto dei dei detersivi e la guarnizione di gomma dell’oblò sono stati “trattati” per respingere il più possibile infiltrazioni anti-igieniche. Altri vantaggi? Silenziosissima e molto economica nei consumi: la classe è A+++. Lava bene e restituisce panni appena umidi. Ottimo e intuitivo il display LCD. Il prezzo però è il vero cavallo di battaglia della Haier: 238 € su Amazon, inclusi i costi di spedizioni. Se non è un affare questo…

Whirlpool AWE6010: carico dall’alto con tanti programmi

Altra eccellenza del settore. Whirlpool firma una lavatrice a carico dall’alto, soluzione di design poco utilizzata in Europa ma diffusissima altrove (Stati Uniti in primis). In realtà le lavatrici “a coperchio” assicurano un paio di vantaggi: spazio occupato ridotto al minimo e una grande comodità nell’inserimento dei panni. Inserirli da in piedi è tutta un’altra vita e chi lo prova difficilmente tornerà indietro. Per il resto va bene: 6 chili di cestello, classe di consumo A++ e 1000 giri al minuto. I programmi sono tanti e pensati bene, perché utilizzabili anche dai più imbranati con la tecnologia. 173 kWh indicano un consumo contenuto di elettricità e la rumorosità è minore rispetto ai modelli con oblò. Anche l’acqua utilizzata dalla lavatrice Whirlpool AWE6010 è minima: poco più di 8000 litri all’anno è praticamente record. 307 € su Amazon. Vi sfidiamo a trovare di meno tra le lavatrici con carico dall’alto.

Candy CS 14102D3/1: 1400 giri e 10 chili di carico

La nostra preferita? Probabilmente sì, almeno per le offerte sulle lavatrici 2018. Opinioni, prezzi e recensioni ci indicano che siamo di fronte al classico best buy, che sarebbe stupido farsi scappare. Per riassumere, basta citare uno dei tanti commenti entusiasti che si trovano su Amazon, riguardo alla lavatrice Candy CS 14102D3/1: “considerato il prezzo mi aspettavo o un prodotto leggermente scadente o proprio una mezza fregatura”, scrive Veronica. “Mi sbagliavo enormemente. È un ottimo prodotto ad un prezzo ancora più ottimo, con tanti programmi di lavaggio, possibilità di partenza ritardata e cestello super capiente. Consigliatissima a chi necessita di ampi volumi di lavaggio ma non può spendere cifre folli”. E in effetti stiamo parlando di una lavatrice con potenza 1400 giri, capiente 10 chili di carico. Il prezzo? 319 € compresi di spedizione. C’è anche la funzione smart (controllabile da remoto con il proprio cellulare), un display enorme e la classe energetica A+++. Cosa volete di più?

Candy CS 14102D3/1 Lavatrice frontale, 10 kg, 1400 giri
Prezzo di listino: EUR 499,00
Prezzo: EUR 319,99
Risparmi: EUR 179,01
Price Disclaimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *