Windows 10: Aggiornamento sistema operativo Microsoft in arrivo

Telefono VoIP: I modelli economici, Cisco, Unify e Alcatel

Come sfruttare la linea internet per telefonare? Una soluzione è il telefono VoIP: tra Cisco, Unify e Alcatel, ecco i modelli economici

Sì, ve ne abbiamo già parlato e sì, ve li consigliamo a prescindere. Sono i telefoni VoIP, molto simili agli apparecchi tradizionali, ma con la differenza di sfruttare la linea internet, al posto del cablaggio telefonico terrestre. Il vantaggio? Tariffe molto più basse su chiamate ed SMS– o addirittura inesistenti – soprattutto verso l’estero. “Perché pagare di più?” come recitava un vecchio spot televisivo. Quello che vi serve, è soltanto un apparecchio telefonico, che sia collegabile alla vostra ADSL (o fibra ottica) di casa. Sono oggetti molto utilizzati dalle aziende, che spesso si trovano a dover gestire una mole di comunicazioni vocali consistente. Ma il sistema, potrebbe essere vantaggioso anche per i privati, visto che il mercato offre soluzioni meno performanti e decisamente economiche. Dimenticatevi il caro e vecchio cordless e sostituitelo con un telefono VoIP degno di nome. A fine mese, il vostro conto in banca ci ringrazierà (e voi con lui).

L’Alcatel 4019: Semplice, ma affidabile

Perfetto per chi ha un piccolo studio, o chi vuole tagliare la bolletta telefonica di casa. L’Alcatel 4019 costa come un telefono tradizionale, ma offre molto di più. È un telefono VoIP “raccomandato per estendere un parco telefonico già esistente” ed è utilizzabile con centraline (PABX). I “pro” sono le funzionalità, piuttosto evolute per un telefono VoIP a quel prezzo. Ha uno schermo a una linea e 20 caratteri, 6 tasti programmabili, un tasto di navigazione bidirezionale, accesso diretto alla rubrica e alla segreteria telefonica. Dulcis in fundo, il vivavoce con altoparlante, comodo per le chiamate aziendali. Ah, è in grado di identificare i numeri di chiamata, ha il re-dial e l’opzione “composizione veloce”. Il contro è la gestione di una linea sola, che per un’azienda medio-grande è limitante. Il prezzo? Contenuto.

Unify OpenSpace: Si comincia a fare sul serio

La serie Openspace di Unify è stata progettata pensando allo stravolgimento tecnologico della rete internet. E al fatto che oggi si comunica sì a voce, ma soprattutto attraverso il linguaggio scritto. Il telefono VoIP 15 G HFA V3 è molto basico, ma ha già qualche opzione di scrittura e di gestione dati. Tra le funzioni notevoli, c’è il display touch screen (205×41 Pixel), la cancellazione dell’eco, il vivavoce e un supporto sulla qualità del servizio. Si connette con la rete ethernet LAN e dà la possibilità di gestire due linee telefoniche. Da notare il design molto curato: semplice, professionale, ma meno “triste” rispetto alla concorrenza.

Cisco 7861: “Pro” senza contro

Con il Cisco 7861 si raggiunge la fascia altra della telefonia VoIP, a un prezzo comunque contenuto. Le prestazioni sono quasi senza limite, almeno per le chiamate vocali. Il telefono VoIP della Cisco (che fa anche ottimi firewall) gestisce fino a 16 linee telefoniche, una grafica del display elaborata e ad alta risoluzione (certo, non è il 4K di alcuni televisori) e un apparato di microfoni, cornette e tastiere decisamente comodo ed ergonomico. Ideale per e call tra businessman in carriera, sprecato per un utilizzo domestico. Il marchio Cisco poi garantisce la qualità dell’hardware e una durabilità del prodotto senza pari. Forse l’unica pecca riguarda il design, non proprio votato alla coolness.

Cisco CP-7861 Telefoni domestici
Prezzo di listino: EUR 154,62
Prezzo: EUR 154,62
Price Disclaimer

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *