Tv LG 55UK7550: Il miglior 4K sotto i 1000 euro? Recensione e opinioni

Tv LG 55UK7550: Il miglior 4K sotto i 1000 euro? Recensione e opinioni

Come va il Tv LG 55UK7550? E’ davvero il miglior 4K sotto i 1000 euro? Di sicuro, è uno dei più venduti. Ecco la recensione e le nostre opinioni

Se siete alla ricerca di uno schermo 4K (sui monitor c’è questa guida) per il vostro salotto ed avete a disposizione meno di 1000 euro di spesa, questo modello di casa LG potrebbe fare al caso vostro. Tecnologia Nano Cell di ultima generazione per un televisore che sa far parlare di sé, vediamolo insieme, partendo dal principio. LG è pioniera negli schermi ad altissima risoluzione, con alcune innovazioni introdotte dalla casa stessa specialmente nell’ultimo periodo (fra cui spicca sicuramente la ThinQ di cui abbiamo parlato in un articolo dedicato). Probabilmente la miglior TV sotto i 1000 euro di spesa, che per un televisore in 4K spesso sono la cifra standard, è prodotto proprio da LG. La TV LG UK7550 implementa una tecnologia di nuova concezione, denominata Nano Cell display.

Dove conviene comprare il tv LG 55UK7550?

Cosa è la tecnologia Nano Cell?

LG ha primariamente scoperto ed inventato una tecnologia denominata IPS-Nano display. Un nuovo modo rivoluzionario di concepire gli schermi televisivi, che mette in correlazione molto stretta la classica tecnologia a cristalli liquidi ormai entrata in tutti i televisori in commercio, con l’innovativo sistema delle nano-macchine. Particelle meccaniche di dimensioni microscopiche che vengono unite ai cristalli liquidi del televisore, per ottenere un effetto unico al mondo. Grazie alle nano particelle infatti, le immagini che vengono proiettate sullo schermo risulteranno più nitide e decisamente più vive nei colori, senza contare il già grande impatto cromatico degli schermi IPS. Questa tecnologia infatti per il momento viene applicata solamente sugli IPS e non sugli OLED ad esempio, data la differenza di costruzione che sta alla base dei due differenti tipi di schermo. Unendo i cristalli e le nano macchine si ottiene un’amalgama di pixels che riescono a far scorrere le immagini in totale autonomia, settando via via il colore e la temperatura a seconda di ciò che viene proiettato. Il beneficio primario della tecnologia Nano Cell è che permette una velocità di messa a fuoco e nitidezza dei colori fino a 10 bit al secondo, fulmineo e soprattutto costante.

LG UK7550, un IPS di grandi dimensioni, per alcuni un pregio per altri un difetto

Partiamo subito col dire ciò che abbiamo accennato nel paragrafo precedente. Per riuscire a dare vita alla tecnologia Nano Cell presente a bordo di questa TV LG 4K è stato necessario optare per uno schermo IPS. Questa tecnologia come sappiamo ha un grandissimo pregio, ed un enorme difetto soprattutto per alcuni utenti e per alcuni canali di utilizzo. Gli schermi IPS rispetto agli OLED o ad altre tipologie, settano i colori e la loro temperatura in modo del tutto naturale, rendendoli vivi e vividi ai nostri occhi, cosa che su un AMOLED ad esempio non accade, facendoci apparire tutto abbastanza saturo. Di per contro gli schermi IPS peccano su un fattore che per alcuni utenti è quasi essenziale: l’angolo di visione ed i neri. Negli IPS i neri non sono totalmente profondi ed appaiono quasi grigi, specialmente da certe angolazioni. Angolo di visione che si riduce drasticamente rispetto alla medesima televisione ma con schermo OLED.

Il primo livello, design: accattivante e spaziale

Già ad impatto estetico questo TV LG 4K è un vero oggetto di design. Linee spigolose per lo schermo centrale, mentre una svasatura ovale occupa il retro, rendendolo davvero pregevole se inserito nel giusto contesto. Il basamento della televisione rispetto ad altri modelli consta di un semplice piedistallo semi-ovale di colore grigio. Lo schermo, grazie all’ampiezza della diagonale ed alla furbizia di LG nell’assemblarlo, sembra quasi borderless (come gli smartphone di ultima generazione), anche se della medesima marca ne esistono anche di più rastremati. Si dice che anche l’occhio vuole la sua parte, e qui ci ritroviamo davanti uno schermo di grandi dimensioni che con i suoi 55 pollici di grandezza richiede sia la giusta stanza per essere goduto appieno, sia il giusto mobile per amalgamarsi alla stanza. Design dalle linee quasi siderali e spaziali, grazie alla combinazione di colore grigio e linee curve e dritte. LG ha sempre curato molto questo aspetto dei suoi televisori, e anche questo modello non è di certo da meno.

Tv LG 55UK7550: Il miglior 4K sotto i 1000 euro? Recensione e opinioni
Il retro del tv 55 pollici LG a Nano Cell. Su Amazon il prezzo è ottimo (così come l’assistenza)

La risoluzione, un punto a favore con piccola riserva

Essendo una TV LG da 50 pollici in 4K non poteva che avere anche una ottima risoluzione. In questo caso ci assestiamo sui 3840 x 2160 pixels totali, che grazie alla tecnologia Nano Cell Display riescono a leggere fino ad 1 miliardo di colori diversi, e ad aggiornare le immagini con una velocità incredibile. Le opinioni su questo TV LG 4K si scontrano abbastanza alacremente sui neri. Essendo un IPS ci si aspetta ovviamente che tendano al grigio come abbiamo avuto modo di spiegare, ma sembra anche che in questo modello si vada ben oltre. I neri sono assolutamente fuori diagonale da angolazioni troppo elevate, e la loro tendenza alle scale di grigio sembra essere davvero forte in questo modello, per un effetto clouding abbastanza alto. Per la maggior parte degli utenti è un dettaglio trascurabile, ma per altri possiamo capire il disagio. E’ un particolare, ma che può rappresentare una discriminante non da poco. Discriminante a cui possiamo soprassedere grazie agli altri (numerosi) punti di forza, come la nitidezza dei colori, la diagonale ampia e la Nano Cell Display a completare il tutto.

Il backplate, ordinato anche se manca qualcosa

Il retro del televisore consta di tutto quello che da un televisore di questa fascia ci si aspetta. Abbiamo ben 4 uscite HDMI per collegare più dispositivi contemporaneamente, affiancate a 2 porte USB e ad una display optical port. RCA e jack da 3,5 mm per l’audio supplementare, uscita Ethenet/LAN inclusa ed ovviamente presa component per alcune tipologie di dispositivo. Manca un vero e proprio supporto all’HD Ready come ci si aspetterebbe spendendo questa cifra, così come un cable managament di tutto rispetto, che su un televisore così grande fa sentire la sua mancanza. C’è comunque tutto l’occorrente per collegare varie tipologie di features ed accessori, dalle chiavette agli HDD, fino alle flash pen come Chromecast o Kindle Fire e simili.

Tv LG 55UK7550: Il miglior 4K sotto i 1000 euro? Recensione e opinioni
Le porte dell’LG Uk7550

Questa TV LG 4K sa imparare grazie a ThinQ

Nonostante sia una tecnologia propria degli OLED TV  di LG, l’azienda ha ben pensato di implementare l’intelligenza artificiale anche su questa TV LG UK7550. L’AI di LG nominata semplicemente ThinQ si basa sul nuovissimo processore A9, che aumenta esponenzialmente la capacità di calcolo ed interazione del televisore. Fra le features più interessanti della tecnologia ThinQ troviamo i comandi vocali disponibili tramite telecomando. I comandi vocali permettono non solo di compiere azioni base (stop, play, ffwd e rewind), ma di effettuare anche ricerche internet o nei database dei vari applicativi che utilizzeremo. Una skill davvero importante se pensate al costo che in realtà questa TV LG ha, molto più basso rispetto ad altrettante marche più o meno blasonate. I comandi vocali come detto si gestiscono da telecomando, ed anche esso implementa tutta una serie di funzionalità aggiuntive per comandare ad esempio dispositivi esterni collegati alla TV.

La parte Smart si ravviva con WebOS

Forse non raggiungerà mai la fluidità di Tizen installato sui televisori Samsung, considerato ancora come il miglior software in circolazione, ma si assesta sicuramente più in alto di Android TV ad esempio, che di strada da fare ne ha ancora parecchia. WebOS è ormai l’applicativo di gestione principale non solo delle TV LG 4K, ma anche di quasi tutta la gamma degli Smart TV LG. Quale TV LG comprare se siamo appassionati di film e serie TV? Questo può essere una ottima alternativa a schermi più costosi. Mettendo in comunicazione WebOS e ThinQ con i suoi comandi vocali, gestire applicazioni come Netflix, NowTV e molte altre sarà un gioco da ragazzi. Il sistema di gestione è veloce, intuitivo e semplicissimo da utilizzare, ed è compatibile con la maggior parte delle app disponibili oggi. Tutte vengono racchiuse nell’app store di LG, e possono essere installate sulla memoria interna del televisore.

Recensione TV LG UK7550, traiamo le conclusioni

Siete alla ricerca del compromesso perfetto per una TV LG 4K e volete spendere meno di 1000 euro? Allora comprate questa LG UK7550. Vi porterete a casa una TV LG 4K che sa fare il suo dovere in moltissime situazioni. Dai film alle partite sportive, dai documentari alle vostre serie TV, questo televisore fa al caso vostro. Interfaccia utente semplicissima, tecnologia Nano Cell Display per colori e velocità sempre costanti, resa ancor più reale dal grande schermo IPS. LG vi garantisce una enorme qualità ad un prezzo tutto sommato ragionevole, considerando anche la presenza dell’intelligenza artificiale che gestisce il televisore stesso. Ad una cifra che qualche anno fa si spendeva per un televisore di fascia alta ma con molti applicativi in meno rispetto ad oggi, l’utente può comprare un televisore medio/alto con alcune soluzioni davvero innovative. Essendo un IPS ed essendo comunque nei medio gamma della linea TV LG 4K non ci si può aspettare che competa con un OLED di ultima generazione, ma fa egregiamente il suo lavoro.  LG UK7550 è probabilmente il miglior 4K sotto i 1000 euro attualmente in circolazione, e voi cosa aspettate a comprarne uno? La qualità è dietro l’angolo.

LG 55UK7550 Smart TV 55" 4K Ultra HD, Wi-Fi, LED, 3840 x 2160 pixels, Grigio

Aspect Ratio 16:9
Binding Elettronica
Brand LG
EAN 8806098193967
Label LG
Manufacturer LG
Model LG 55UK7550PLA
MPN 55UK7550PLA
Number Of Items 1
Package Quantity 1
Part Number 55UK7550PLA
Product Group Home Theater
Product Type Name TELEVISION
Publisher LG
Studio LG
Titolo LG 55UK7550 Smart TV 55" 4K Ultra HD, Wi-Fi, LED, 3840 x 2160 pixels, Grigio
Price Disclaimer

9 thoughts on “Tv LG 55UK7550: Il miglior 4K sotto i 1000 euro? Recensione e opinioni”

  1. salve, ho uno strano problema. quando ci sono scene abbastanza scure l’immagine fa abbastanza schifo. Cerco di spiegarmi meglio. Stavo guardando su netflix una serie in hdr che la tv riconosce subito e attiva. nelle scene scure illumina sono alcune strisce verticali della tv mentre le altre zone restano veramente buie, quando invece dovrebbe illuminare anche li perchè ci sono delle cose da vedere ma che non riesco vedere per i led restano spenti. è un difetto o è normale?
    grazie se mi risponderete..

    1. Ciao Gianluca,
      Ovviamente non possiamo saperlo con precisione, ma a occhio non è per nulla normale!
      Chiedi l’assistenza. LG è un brand affidabile e ti aiuterà certamente 🙂
      Buona fortuna per tutto 🙂
      Enrico

    1. Ciao Costantino.
      Beh, sono due televisori diversi, di brand diversi!
      Vero è che nel prezzo e nelle prestazioni un po’ si assomigliano. Entrambi Smart, entrambi con HDR e retro-illuminazione a LED.
      La vera differenza sta nel pannello! l’LG è un IPS (colori perfetti, neri meno buoni, angolo di visione leggermente ridotto). Il Samsung è un VA (colori nella media, ma neri e angolo visione migliore).
      Quale sceglieremmo? Personalmente l’LG UK7550! Perché è un prodotto un pelo più evoluto. Ha 10bit di profondita colore (contro gli 8 del Samsung) e alcune tecnologie interessanti come la Nano Cell.
      Qui lo trovi su Amazon, venduto a un buon prezzo: https://amzn.to/2WxNObO
      Spero di esserti stato utile,
      Enrico

  2. Buongiorno,
    Che differenza c’è tra la serie SK e la Uk?
    E visto lo stesso costo (649€ unieuro)quali sono le differenze tra il 55UK7550PLA e il 55UK6950PLB ?
    Sono entrambi nano cell?
    Sicuro di una vostra risposta cordiali saluti
    Mario

    1. Ciao Mario,
      Allora il perfisso SK sta per “Super” e si riferisce a pochi modelli della serie 7 (quella uscita nel 2018 per la fascia media), che hanno specifiche che ottimizzano i 10 bit del pannello.
      I televisori che invece citi tu, sono sempre serie 7, ma “standard”.
      Posso dirti che il primo (55UK550PLA) è il migliorie, perché HA la tecnologia Nano Cell. L’altro no! Vanta comunque un processore quad core per l’elaborazione delle immagini, chiamato “Picture Master Processor”.
      Visto lo stesso costo, andrei sull’UK7550.
      Spero di esserti stato utile.
      Continua a seguirci
      Enrico

  3. Invece cosa ne pensate di questi modelli LG (i prezzi sono di Euronics)?
    55UK6100
    €579
    55UK6750
    €627,24
    55SK8100
    €749
    La mia preferenza va alla visione di film, quindi anche con un audio adatto e, se possibile, ben profondo (mi pare di capire che su questo LG vada bene, un po’ meno Samsung).
    Grazie, i vostri articoli sono molto utili.

    1. Ciao Gino,
      Dunque eviterei il primo, perché ha una resa sui film di scarsa qualità (dati Rtings).
      Sugli altri due vedi un po’! l’SK8100 appartiene a una gamma superiore, ma costa quei 100 € in più rispetto all’UK6750.
      Forse, se davvero il tuo utilizzo è prevalentemente cinefilo, ci manterremmo sull’economico, che vanta buonissime performance nella riproduzione di video, film e serie tv.
      L’altro è più completo sul gaming e sullo sport.
      A presto,
      Enrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *