amazon fire stick

Amazon Fire Stick: Guida a come risolvere i malfunzionamenti

Amazon Fire Stick è una scelta a basso costo per chi vuole aggiungere funzioni smart alla propria TV. Breve guida alla soluzione di problemi, guasti e malfunzionamenti

Il successo di Amazon Fire Stick è facilmente spiegabile. La tecnologia di oggi si basa sugli ecosistemi: il dispositivo ideato da Amazon per invogliare gli utenti a entrare nel proprio garantisce un costo decisamente basso in cambio di una qualità molto alta, soprattutto a livello di immagine. Cosa fare, però, se la stick si guasta? Ecco una guida breve ai malfunzionamenti più comuni e a cosa fare per risolverli.

Il dispositivo non riconosce Amazon Fire Stick

Nel caso in cui la vostra TV mostri uno schermo scuro al canale selezionato per la connessione di Fire Stick, le possibilità sono diverse. Anzitutto, assicurarsi che il canale sia giusto. Può sembrare banale, ma molte TV hanno più ingressi HDMI e dovete far attenzione ad essere su quello corretto. Controllate poi che il cavo HDMI sia collegato bene e che entri completamente nella porta. Lo stesso vale per la connessione elettrica: controllate che tutte le prese siano ben sistemate e che lo stick riceva energia elettrica dal commutatore.

Scheda madre difettosa

Se la FireTV continua ancora a non funzionare, significa che la scheda madre è danneggiata e necessita di essere sostituita. Si tratta ovviamente di una soluzione intesa come extrema ratio, e a questo punto dovete essere voi a decidere come comportarvi. Dato che la Fire TV Stick è un prodotto recente, al momento tutti i suoi acquirenti sono coperti da garanzia, anche se non è certo che il servizio clienti Amazon riconosca che il danno è dovuto ad un difetto di fabbrica e vi restituisca una stick nuova. Se così non fosse, probabilmente vi conviene comprare un nuovo Fire TV Stick a 39.99 euro per i clienti Prime (ammesso che sia in un periodo in cui l’offerta è attiva). Se invece volete metterci le mani sopra e riuscite a procurarvi una scheda madre originale, iFixit ha una guida pronta (piuttosto facile) per voi.

amazon fire stick

Telecomando difettoso

Se il telecomando non risponde o non trasmette alla stick, la prima cosa da fare è riavviare la stick e appaiarla di nuovo col proprio remote. Spegnete Amazon Fire Stick rimuovendo il connettore elettrico e ricollegatelo subito dopo. Una volta riavviata, premete il tasto home sul telecomando per 5-10 secondi. Se il problema persiste, accertatevi che non riguardi le batterie. Controllate che i connettori delle batterie sul telecomando siano ben puliti e che le due ministilo siano abbastanza cariche. Quando le batterie si avviano verso fine carica, il telecomando può rispondere male e presentare dei ritardi fra il momento in cui premete un tasto e la realizzazione del comando scelto. Se tutto è a posto, vi trovate di fronte allo stesso dilemma: servizio clienti Amazon, nuovo acquisto o sostituzione della scheda madre? Operazione da due secondi stando a quel che dice iFixit, ma non abbiamo idea di dove possiate trovarne una nuova. Ma è anche vero che eBay fa miracoli…

amazon fire stick

Amazon Fire Stick trasmette immagini ma senza sonoro

Nel caso in cui la vostra Fire Stick trasmetta regolarmente le immagini senza provvedere all’audio, dovete controllare che non sia in modalità mute. Entrate nelle impostazioni e controllate il volume dell’audio. Se l’audio è regolato in modo corretto, lo stick TV potrebbe essere incompatibile con gli speaker esterni. Provate quindi a settare le impostazioni audio ai valori di fabbrica predefiniti.

Per essere sicuri che le impostazioni audio siano corrette, cliccate il tasto home sul remote, entrate nelle impostazioni e selezionate l’opzione relativa al Dolby Digital. A quel punto, assicuratevi che il Dolby Digital Plus sia disattivato. Infine, controllate che il jack HDMI di Amazon FireTV Stick funzioni a dovere. Provate a collegarla ad un altro dispositivo: se l’audio continua a mancare, è probabile che ci sia un problema a livello di HDMI.

Articoli correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *