Fotocamere 360 gradi

Fotocamere 360 gradi: l’evoluzione a tutto tondo dell’action cam

Con le fotocamere 360 gradi potrai riprendere il mondo intorno a te: ecco una guida alle migliori cam 360 gradi e telecamera 360 gradi in vendita online.

Avete presente quelle riprese spettacolari che vi portano direttamente all’interno di una gara sportiva, sotto le onde del mare o in alto in cielo su un paracadute? Spesso sono frutto di riprese effettuate con fotocamere 360 gradi. In grado di immortalare tutto il panorama intorno all’asse di ripresa, le cam 360 gradi restituiscono vivida l’emozione e l’adrenalina dell’essere al centro di un’azione. Non solo immagini statiche, anche filmati super definiti, se si utilizza una telecamera 360 gradi. Un dispositivo che generalmente è equipaggiato con sistemi evoluti di stabilizzazione e che come minimo consente la registrazione in 4K. Una camera 360 gradi non è indispensabile solo agli amanti degli sport estremi. Può tornare molto comoda e utile anche a chi si occupa di blogging, vlogging o cura un canale video, ad esempio su YouTube, di vario genere e contenuto.  Quando si pensa ad apparecchi similari alle action cam, il riferimento va subito alla GoPro.

Ma, come vedremo, ci sono altre fotocamere 360 gradi altrettanto valide, se non di più. Dalla GoPro Hero 7 alla GoPro Hero 6, passando dalle migliori action cam alternative, una nuova avanguardia è arrivata. Le prime avvisaglie c’erano state con il Gimbal DJI Osmo pocket, del quale vi invitiamo caldamente a leggere la recensione. Un dispositivo davvero rivoluzionario nel suo genere. Non tutti i modelli di cam 360 gradi richiedono stabilizzatori esterni, grazie ai passi da gigante che sono stati fatti in materia di stabilizzazione “on board”, tuttavia vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra selezione dei migliori gimbal economici e ai cavalletti per smartphone o, comunque, per piccoli apparecchi, come effettivamente sono le fotocamere 360 gradi. Da portare sempre dietro, veramente ovunque, ecco le foto e videocamere più dotate presenti su Amazon.

Confonta prezzi: Cam 360 gradi

Fotocamere 360 gradi, indice di tutti i modelli recensiti

Cam 360 gradi: guida all’acquisto di una telecamera 360 gradi

Le fotocamere 360 gradi sono sempre più diffuse e in voga tra i giovani. Consentono di riprendere azioni avventurose e sportive con una resa a tutto tondo veramente spettacolare. Le cam 360 gradi sono l’avanguardia video e foto del momento e averne una ci permetterà di ottenere immagini davvero professionali con un dispositivo dall’ingombro minimo. Scegli online, su Amazon, la telecamera 360 gradi che più si adatta alle tue esigenze di scatto e di vita. Ecco quindi una selezione dei migliori modelli di camera 360 gradi.

1 – Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva | Fotocamere 360 gradi

Tra le fotocamere 360 gradi, la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva è considerata superiore a modelli analoghi di cam 360 gradi GoPro. Questa fantastica telecamera 360 gradi consente sia di riprendere con la tecnica super panoramica, sia eseguire riprese canoniche, ma con una maggiore versatilità. Molto fluida anche la fase post registrazione, con la camera 360 gradi Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva. Tra i plus del dispositivo:

  • estrema stabilizzazione
  • registrazione in modalità high-fps per una fluidità video impareggiabile
  • controllo della prospettiva

Una delle fotocamere 360 gradi in grado di garantire una risoluzione elevatissima: registra in 5.7K a 30 fps. Per ciò che riguarda le foto, la risoluzione è a 18 Megapixel per un file di 6080 x 3040 pixel che non mostra segni di rumore nemmeno con scarsa luminosità circostante. In modalità telecamera 360 gradi, inoltre, la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva consente ovviamente la ripresa anche in 4K a 50 fps e a 3K a 100 fps, così come la slow motion. In questa particolare versione, poi, la cam 360 gradi è fornita con un’indispensabile custodia protettiva in grado di proteggerla da urti, lacerazioni e sporco durante le azioni più avventurose.

La custodia può anche contenere schede di memoria, cavetti e tutto ciò che fa comodo avere a portata di mano. Da utilizzare da sola o supportata dal sistema Android o iOS, è tra le fotocamere 360 gradi che possono essere fissate ovunque e utilizzabili con un treppiede standard. Infatti è presente la filettatura standard da ¼’’, che consente l’aggancio su ogni supporto.

Le funzionalità della Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva

Decisamente una delle fotocamere 360 gradi più performanti in circolazione, la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva. Grazie al sistema FreeCapture 360 gradi le riprese della telecamera 350 gradi comprendono tutto l’ambiente circostante. Mediante l’app dedicata si potranno impostare a piacimento inquadrature e prospettive, così da non avere nessun limite rispetto la propria creatività.

Le immagini migliori potranno poi essere scelte anche dopo la registrazione. Una comodissima funzionalità della cam 360 gradi Insta 360 hardwrk One X è quella che permette il montaggio della stessa sul bastone per selfie. E poi lo cancella dalle riprese! Non dovrete preoccuparvi di ritrovarvelo nei vostri ricordi migliori. Praticamente la camera 360 gradi sembrerà fluttuare realizzando splendide prospettive aeree.

  • La funzione Time Shift della cam 360 gradi permette di variare a piacere la velocità di ogni singola parte di una registrazione, per effetti veramente emozionanti.
  • L’altra funzione Slow-Mo consente di accelerare o rallentare i movimenti delle immagini riprese con la telecamera 360 gradi.
  • Smart Track è un a funzione che consente di mantenere sempre l’inquadratura della camera 360 gradi stabile su un soggetto principale, realizzando in breve tempo un video fatto e finito, pronto alla condivisione.
Le caratteristiche della Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva

Le fotocamere 360 gradi sono molto in voga per le immagini spettacolari che ci regalano. Ma in modalità di ripresa telecamera 360 gradi, saranno stabili? La cam 360 gradi Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva sicuramente! Dispone infatti di un sistema di stabilizzazione, detto Flow State, che analizza ogni singolo movimento in ogni direzione attraverso un algoritmo. Potete quindi dire addio a qualsiasi tipo di gimbal o stabilizzatore esterno. Questa camera 360 gradi fa tutto da sola.

Una delle fotocamere 360 gradi dalla resa video più fluida e qualitativamente professionale, che può essere alloggiata ovunque, dal tettuccio della macchina al casco della moto: le riprese saranno sempre al massimo. La connessione Wi-Fi presente “on board” permette di visualizzare l’anteprima del materiale registrato direttamente su smartphone o altri dispositivi. Per fare questo si possono usare anche il cavo USB Type-C o Micro USB, per altro in dotazione con la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva. La batteria ha una lunga autonomia ed è comunque sostituibile. Ciò che non lo sarà più per voi è la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva

La post produzione con la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva

Con fotocamere 360 gradi di ultimissima generazione come la Insta 360 hardwrk One X Edition con custodia protettiva esclusiva è possibile avere il pieno controllo dell’output delle immagini. Questo grazie all’app dedicata alla cam 360 gradi e alle sue svariate opzioni, così come al programma Studio Desktop Software. La modifica contemporanea di più riprese video è supportata, per creare splendidi montaggi con i momenti più entusiasmanti delle vostre esperienze.

Grazie alla funzionalità Bullet Time, supportata in 3K, avrete immagini a tutto tondo, per il campo visivo più ampio possibile. Tra le fotocamere 360 gradi qualitativamente migliori in vendita su Amazon, vi permetterà di dare sfogo a tutta la vostra creatività anche in fase di post elaborazione delle immagini. Potrete salvare i frame migliori e usare tanti effetti, se lo desiderate.

2 – Samsung Gear 360 | Fotocamere 360 gradi

L’ultima evoluzione delle fotocamere 360 gradi Samsung: stiamo parlando della cam 360 gradi Samsung Gear. Da oggi con questa telecamera 360 gradi è possibile riprendere video anche in 4K, girare filmati in diretta con il Livestreaming e post produrre le immagini attraverso l’app dedicata. La Samsung Gear 360 è anche un gradevole oggetto di design, cosa che non guasta mai. Vediamo le caratteristiche di questo dispositivo.

Le caratteristiche della Samsung Gear 360

Tra le Fotocamere 360 gradi in commercio, la Samsung Gear 360 è quella che consente la connessione con il maggior numero di dispositivi diversi. Tra questi, la cam 360 gradi è utilizzabile con Gear VR, smartphone e computer.

La Samsung Gear 360 supporta le schede memoria MicroSD, per espandere ulteriormente la capacità di archiviazione. Le immagini statiche vengono immortalate a una risoluzione di 8,4 Megapixel. Sulla telecamera 360 gradi sono inoltre implementati due microfoni, per una resa audio più realistica.

Le funzionalità della Samsung Gear 360

Come visto una delle fotocamere 360 più versatili in cirolazione. Per utilizzare questa cam 360 gradi mediante il proprio PC o Mac, sarà necessario installare il software apposito della Samsung Gear 360 e disporre di una porta USB di tipo A su computer, per la sincronizzazione. Stesso discorso per i dispositivi mobili, che richiedono l’app dedicata alla telecamera 360 gradi. La grande autonomia della batteria della Samsung Gear 360 ne fa una delle fotocamere 360 gradi migliori per registrare lunghi filmati. Anche l’archiviazione non sarà un problema, dato che questa telecamera 360 gradi può alloggiare una scheda di memoria MicroSD. Il produttore garantisce per questa camera 360 gradi fino a 130 minuti di ripresa in risoluzione 2560 x 1280p a 30 frame per secondo. Ovviamente disponibile la possibilità di connettersi tramite Wi-Fi o Bluetooth. Si tratta in definitiva del dispositivo più adatto a chi ha necessità di effettuare dirette video e live streaming, nel contempo in cui avviene la registrazione.

3 – Ricoh Theta V | Fotocamere 360 gradi

Ricoh è un marchio che propone sempre dispositivi particolari e che con la produzione di fotocamere 360 gradi sta dimostrando di essere sempre al passo coi tempi. La Ricoh Theta V colpisce subito anche per l’estetica, minimale e “squdrata” che è il simbolo di riconoscimento Ricoh. Una cam 360 gradi che, come vedremo, è in grado di dare il giusto rilievo anche al reparto audio.

Le caratteristiche della Ricoh Theta V

La Ricoh Theta V è tra le fotocamere 360 gradi migliori per definizione della ripresa video, che può avvenire in 4K a 3840 x 1920 pixel a una velocità di 30 frame per secondo. Inoltre i filmati ripresi con questa telecamera 360 gradi sono riproducibili su computer, monitor, televisori, Smart TV e con Fire TV Stick. Come accennato, grande attenzione è stata dedicata su questa cam 360 gradi alla definizione audio.

Infatti sulla Ricoh Theta V sono presenti ben 4 microfoni per la registrazione audio in 3D, veramente professionali. Lo studio che c’è dietro è quello che porta anche alla definizione sonora degli effetti in realtà virtuale. Con Ricoh Theta V i dati acquisiti sul dispositivo vengono traferiti, all’occorrenza, in maniera molto veloce. Questa camera 360 gradi è compatibile con il sistema Android, altre implementazioni sono in sviluppo. La Ricoh Theta V è disponibile anche in altre versioni e con apposita custodia subacquea.

Le funzionalità della Ricoh Theta V

Con funzionalità potenziate rispetto ai modelli precedenti del brand, la Ricoh Theta V permette di acquisire immagini come una cam 360 gradi anche da remoto e tramite smartphone. Le fotocamere 360 gradi come questa sono l’ideale per ampi paesaggi e per immortalare scenari a tutto tondo. Come la maggior parte degli apparecchi di questo genere, la telecamera 360 gradi Ricoh Theta V ha molte funzionalità disponibili via app dedicata.

Tra queste, la possibilità di far scorrere le immagini in verticale e in orizzontale e di post produrle in maniera creativa, attraverso filtri ed effetti. La creatività non rimarrà in gabbia con la Ricoh Theta V. Grazie alla connettività Bluetooth, presente sulla maggior parte delle fotocamere 360 gradi, mandare in rete e sui social le proprie riprese sarà facile e veloce. Si può decidere di mantenere Ricoh Theta V sempre connessa allo smartphone per impostare a piacimento la modalità di ripresa in ogni istante. Il live streaming si può effettuare in 4K, a 360 gradi e a 30 frame ala secondo.

Anche per le camere 360 è arrivato il momento di un piccolo update. Ecco infatti altri spettacolari modelli di fotocamere 360, perfette per gli sportivi che vogliono riprendere le loro performance e da portare semplicemente sempre in borsa pronte a immortalare gli istanti più significativi della propria vita.

4 – KanDao QooCam camera 360 VR | Fotocamere 360 gradi

Tra le camere 360, KanDao QooCam camera 360 VR è quella che vanta di essere la prima al mondo in grado la tecnologia di ripresa delle fotocamere 360 a quella 3D. Dotata di ben 3 diversi obiettivi indipendenti, si classifica nel gruppo delle fotocamere 360 gradi dotate di stabilizzatore(su questo articolo è detto IMU) e con sistema di mappatura della profondità. Con KanDao QooCam si potrà effettuare la scelta del punto di messa a fuoco anche nella fase successiva allo scatto e riprendere fino a 120 fps, così come realizzare degli spettacolari time lapse. Le camere 360 come quella in esame assicurano una qualità immagine davvero professionale e, nel caso specifico, una notevole autonomia della batteria: fino a 3 ore.

Le caratteristiche di KanDao QooCam camera 360 VR

La cifra che contraddistingue il marchio KanDao è la ricerca tecnologica e la sperimentazione di soluzioni all’avanguardia. La stessa reputazione che identifica KanDao QooCam camera 360 VR. Tra le camere 360 si differenzia per il suo sistema di “cucitura dei frame” in tempo reale, direttamente mentre si effettuano le riprese. Tutto quello che viene ripreso dagli obiettivi a 360 gradi è unito insieme al fine di riprodurre ampie panoramiche senza antiestetiche sconnessioni dell’immagine. Ricorda un po’ la funzione PhotoMerge di Adobe Photoshop, ma senza passare dalla fase di post produzione.

Altro grande plus della KanDao QooCam camera 360 VR è proprio il potente stabilizzatore: il sensore IMU integrato agisce anch’esso direttamente live, permettendo di effettuare riprese o scatti foto perfettamente fermi e nitidi, senza servirsi di un un gimbal esterno. Inconfondibile e avveniristico il design di KanDao QooCam camera 360 VR che ne fanno un oggetto in arrivo direttamente dal futuro. Bellissima idea regalo che denota gusto e raffinatezza particolari.

Le funzionalità di KanDao QooCam camera 360 VR

Le fotocamere 360 effettuano riprese sempre molto avveniristiche e quelle come la KanDao QooCam che hanno anche la funzionalità 3Dancor più. Scattando o riprendendo in modalità 3D a 180 gradi, c’è la possibilità di sfruttare l’algoritmo che mappa la profondità della scena e dei soggetti ripresi. In un secondo tempo tale tecnologia consente diposizionare il punto di messa a fuoco dove più si preferisce. Un modo davvero rivoluzionario di servirsi di una fotocamera, che mette al centro la volontà dell’utente.

Tante anche le possibilità creative video: oltre alla ripresa a 360 gradi in 3D è possibile registrare a 180 gradi in 4K a 60 fps e a 2K a 120 fps. Time lapse, frame velocizzato e tante features sono applicabili ai propri contenuti. Inoltre con l’app dedicata QooCam editor si potrà avere accesso a un vastissimo campionario di opzioni di post produzione. La funzione EasyShare, sempre in app, infine permette la condivisione dei nostri video e delle nostre foto riprese con KanDao QooCam camera 360 VR in maniera immediata e semplice sul web e sui social.

5 – Ricoh Theta S | Fotocamere 360 gradi

Abbiamo già visto in precedenza un modello Ricoh, tra le camere 360. Ne proponiamo altri due, in quanto dispositivi di eccellenza in tutte le serie prodotte dal marchio. Ricoh Theta S è uno dei dispositivi più venduti della serie camere 360. Questa foto e video camera è in grado di riprendere immagine statiche e in moto panoramiche, per registrazioni che possono arrivare ad avere una durata complessiva di 25 minuti circa. Particolarità della Ricoh Theta S è la compatibilità con l’app di Google Street View: sarà possibile condividere le proprie panoramiche a 360 gradi su Google Maps.

Le caratteristiche di Ricoh Theta S

Ricoh Theta S è una tra le camere 360 più vendute sul web e, pertanto, tra le più apprezzate dagli utenti. Ciò con ogni probabilità è dovuto, tra le altre cose, al suo sensore CMOS 1/2.3 (X2) da 14 Megapixel e all’ottica molto luminosa, da f/2.0, perfetta per l’utilizzo dell’apparecchio anche in condizioni di scarsa luminosità. L’indicatore LED integrato consente di avere sempre sotto controllo le funzionalità in uso sulla Ricoh Theta S e lo stato della batteria. Il design pulito ed essenziale ne fanno un oggetto discreto e minimal, bello anche da esibire. Buona capacità di memoria per l’archiviazione dei contenuti, che si attesta sugli 8GB.

Le funzionalità della Ricoh Theta S

Tra le fotocamere 360, la Ricoh Theta S ha senz’altro un occhio di riguardo verso la condivisione online e la connettività. Infatti basta scaricare l’app dedicata per avere accesso a un vasto campionario di opportunità creative e di facilitazioni per la condivisione web. Tra queste la possibilità di variare, sempre attraverso l’app, il bilanciamento del bianco e l’esposizione, anche live durante le registrazioni. Tra le camere 360 che consente il live streaming, grazie al Wi-Fi ad alta velocità permette anche di riversare su Facebook, Instagram, ecc o di esportare su altri dispositivi in linea i contenuti archiviati o durante la ripresa stessa. Divertente e intuitiva la funzione per rivedere le immagini, attivabile semplicemente pizzicando l’interfaccia dell’app. Ricoh Theta S è una delle fotocamere 360 gradi preferite dai “maniaci” della condivisione social.

6 – Ricoh Theta SC | Fotocamere 360 gradi

Ancora in casa Ricoh, con la più smart e divertente delle sue camere 360. Ricoh Theta SC nasce per l’utilizzo quotidiano, perfetta per i giovani che vogliono condividere le loro avventure tra di loro e sul web. Una delle fotocamere 360 più belle, disponibile in 4 diverse finiture cromatiche della scocca. Festa con gli amici? Non entrano tutti nella foto ricordo? Nessun problema con Ricoh Theta SC: basterà un click per scattare una bellissima immagine a 360 gradi che non escluderà nessuno.

Le caratteristiche della Ricoh Theta SC

Le immagini riprese dalle fotocamere 360 sono sempre molto spettacolari: quelle della Ricoh Theta SC si avvalgono di un sensore da 14 Megapixel. Alta definizione e poco rumore anche quando la luce si affievolisce, le caratteristiche delle foto scattate con questo apparecchio. Grazie anche alla luminosa lente da f/2.0. Piena compatibilità con le funzioni 360 gradi implementate su Facebook, Instagram e su molti social. Con la Ricoh Theta SC sarà inoltre possibile riprendere video in Full HD convertibili in immagini sferiche. Grazie alla partnership con Google Street View sarà possibile condividere le proprie riprese a 360 gradi, diventando una sorta di collaboratori nell’ampliamento della mappatura di Google Maps. L’esperienza di utilizzo è molto semplice e intuitiva, avviene solo 4 pulsanti, che facilitano l’avvio della Ricoh Theta SC nel minor tempo possibile.

Le funzionalità della Ricoh Theta SC

Il cuore vibrante della Ricoh Theta SC sta nell’app dedicata: attraverso di lei si potranno modificare e post produrre tutte le immagini riprese con quella che è una delle migliori camere 360 in commercio, pensate per un utilizzo quotidiano. Video e foto saranno ruotabili, tagliabili, “effettabili”, si potrà inserire la musica di sottofondo e realizzare spettacolari time lapse. Connettendo la Ricoh Theta SC a uno smartphone, in poco tempo tutti i contenuti registrati saranno anche condivisibili online e sui canali social preferiti. Si potranno persino creare sessioni in realtà aumentata. Tra chi l’ha già acquistata e la utilizza con soddisfazione arrivano suggerimenti d’impiego molto “smart”: mai pensato di organizzare delle visite immobiliari con le fotocamere 360 mentre i vostri clienti…stanno comodamente nella loro vecchia casa? Le possibilità sono infinte con la Ricoh Theta SC.

7 – Xiaomi MI Sphere camera 360 kit | Fotocamere 360 gradi

Xiaomi si afferma sempre più come marchio in costante ascesa tra i produttori di accessori tecnologici. E tra le migliori camere 360 non potevamo non segnalare la Xiaomi MI Sphere camera 360 kit. Tra coloro i quali l’hanno già acquistata online, c’è chi la trova addirittura superiore ai modelli più noti, come Insta360 e Ricoh. Altri, forse a ragione, lamentano il fatto che l’app dedicata sia a pagamento. In ogni caso rimane una delle fotocamere 360 che più fa parlare di sé in circolazione.

Le caratteristiche della Xiaomi MI Sphere camera 360 kit

Compattissima e in grado di passare inosservata (misura 8cm nel suo lato più lungo) la Xiaomi MI Sphere camera 360 kit ha un incredibile sensore da 23.88 Megapixel reali. Questo la rende praticamente assimilabile a una reflex di fascia alta. La qualità immagine sarà quindi eccezionale, grande precisione nel dettaglio e nella resa cromatica dei contenuti ripresi.

La lente, molto luminosa, ha un’apertura di f/2.0 che la rende utilizzabile con ottimi risultati anche quando la luce è poca. La Xiaomi MI Sphere camera 360 kit ha un doppio obiettivo da 190 gradi: in ogni situazione il campo visivo sarà decisamente ampio, e la resa risulta molto realistica, nonostante la naturale aberrazione dovuta ai dispositivi iper grandangolari, come le camere 360.

Le funzionalità della Xiaomi MI Sphere camera 360 kit

Fornita di lente catadiottrica, la Xiaomi MI Sphere camera 360 kit è tra le migliori fotocamere 360 per la risoluzione immagine, catturata anche ai bordi del frame in maniera impeccabile. Ottime anche le potenzialità video, che consentono la ripresa in 3,5 K. Questo è ciò che può fare la Xiaomi MI Sphere camera 360 kit senza scaricare l’app, la quale apre la porta alle opzioni di post produzione e alla condivisione tra dispositivi diversi e sul web.

8 – Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi | Fotocamere 360 gradi

Con Huawei ci orientiamo verso camere 360 da utilizzare con lo smartphone. Grazie alle fotocamere 360 da integrare al proprio telefono, l’opzione fotocamera è sempre più sfaccettata e professionale. Arriverà presto il momento di dire addio alle macchine fotografiche? Nell’attesa le camere 360, come Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi, rendono ancora più divertente ed esteso l’utilizzo dello smartphone.

Le caratteristiche della Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi

Molto compatta e discreta da portare in giro, la Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi pesa quanto una piuma. In linea con la media del settore camere 360, il sensore è da 13 Megapixel, per una buona resa nella risoluzione immagine. Pensata per i dispositivi Android, Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi è compatibile con i telefoni Huawei delle serie P e Mate, con il Samsung Galaxy e con altri apparecchi: contattare il fornitore per questo tipo di specifiche.

Le funzionalità della Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi

Con le fotocamere 360 gradi, utilizzare lo smartphone per scattare foto o riprendere video è come andare al parco giochi. La Huawei CV60 camera panoramica a 360 gradi in particolar modo, oltre alla visione panoramica, consente di immortalare immagini in 5K, di registrare filmati in 2K e di realizzare contenuti VR fruibili con gli appositi visori per realtà virtuale, sempre ovviamente a 360 gradi. Un’altra opzione molto apprezzata, soprattutto dai più giovani, è quella che consente di realizzare le .GIF live. Una delle estensioni più apprezzate della Huawei, soddisfa pienamente gli utenti del web che già la possiedono e l’hanno acquistata online.

9 – Yuntab Nemo 360 gradi fotocamera panoramica | Fotocamere 360 gradi

Camere 360 economiche esistono? Sì, tra le alternative meno dispendiose bisogna citare Yuntab Nemo 360 gradi fotocamera panoramica. Un particolare ibrido tra le fotocamere 360 indipendenti e quelle per smartphone. Pensata per essere compatibile con la maggior parte dei dispositivi Android, è sempre bene contattare il distributore prima dell’acquisto per accertarsene. Corredata di USB di tipo C, durante l’utilizzo con smartphone consente di sentire i suoni e riprodurre i video sul telefono.

Le caratteristiche di Yuntab Nemo 360 gradi fotocamera panoramica

La Yuntab Nemo 360 gradi fotocamera panoramica è corredata di lente grandangolare di tipo FishEye da 210 gradi. Nulla da invidiare a fotocamere 360 più costose in fatto di risoluzione: infatti si parla di 3040 x 1520 pixel a 1080p. La batteria da 800 mAh assicura fino a 2 ore di autonomia, se si riprendono filmati. Per estendere la sua memoria è possibile utilizzare schede MicroSD per una capacità che può arrivare a 128 GB.

Le funzionalità della Yuntab Nemo 360 gradi fotocamera panoramica

Come molte camere 360, Yuntab Nemo 360 gradi fotocamera panoramica è pensata per riprodurre video di buona qualità: permette di farlo a 720p e a 1080p. Facile e intuitiva da usare, è perfetta da portare sempre nello zaino e immortalare viaggi e attività sportive. Ottima idea regalo per fare bella figura senza spendere cifre esagerate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *