oneplus 5

OnePlus 5: si avvicina l’arrivo del nuovo “flagship killer”

OnePlus 5 promette specifiche simili al Samsung S8, per la metà del prezzo! Ecco perché lo smartphone cinese è tanto atteso.

“Estate 2017”, ecco tutto ciò che sappiamo sull’uscita di OnePlus 5, quarta generazione della popolare serie di smartphone. Era il 2014, quando OnePlus One piombò sulla bocca di tutti grazie a specifiche da top di gamma. Il prezzo? Soli 299 euro, una specie di miracolo che ha giustificato in pieno il nickname“flagship killer”. Adesso, conquistato il ruolo di big del settore, OnePlus è chiamata a piazzare il colpo decisivo.

OnePlus 4? Porta sfortuna

Perché, dopo OnePlus 3T, si salta direttamente al cinque? Il numero quattro è considerato foriero di cattiva fortuna in Cina, il che ha portato molti commentatori a sospettare che il motivo sia soltanto scaramantico. Inoltre, si può idealmente immaginare il 3T come il quarto flagship della linea, quindi i conti tutto sommato tornano. Di certo in realtà c’è poco, dato che OnePlus è più abbottonata dei servizi segreti. Sul prezzo, ad esempio, si susseguono pure speculazioni, anche se è probabile che il costo sia più elevato rispetto ai predecessori. C’è poi chi sostiene che OnePlus 5, sul mercato europeo, possa arrivare a costare fino a 550 euro. Mistero che aleggia persino sull’effettiva disponibilità del telefono: sarà ad inviti, come i primi modelli, o si troverà nei negozi come col 3T?

oneplus 5
E’ QUESTO LO CHASSIS DEL PROSSIMO ONEPLUS?

Caratteristiche (?)

Ma come sarà il quinto telefono della casa cinese? Le foto che girano, ammesso che siano confermate, mostrano una scocca simile ai modelli precedenti. Invece su AnTutu, popolare app per il consulto dei benchmark, sono apparsi dei dati molto interessanti. Il telefono potrà contare su display FullHD (1920×1080), processore Snapdragon 835, 6GB di RAM e 64 di hard disk. Specifiche che raggiungono agevolmente il Galaxy S8, il che spiega perché stiano facendo tanto scalpore. Aggiungeteci anche un lettore d’impronte digitali, fotocamera posteriore e anteriore entrambe da 16 megapixel, più la probabile presenza di una dual camera. Ecco perché OnePlus 5 rischia davvero di fare il botto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *