Migliori amplificatori hi fi: Come sceglierlo? La guida completa

Migliori amplificatori hi fi: Come sceglierlo? La guida completa

Stai allestendo un impianto Hi-Fi in casa? Hai bisogno di un amplificatore con i fiocchi! Ecco una recensione sui migliori in circolazione

Leggendo le nostre recensioni ti sei finalmente deciso ad allestire un vero e proprio Hi-Fi casalingo? Se non sei del tutto ferrato sull’argomento, sappi che la base di partenza è acquistare un buon amplificatore. In realtà forse l’aggettivo “buono” è ancora riduttivo, diciamo quindi un ottimo amplificatore! Il motivo? L’amplificatore è l’anello fondamentale della catena che dal device arriva alle casse. Il suo compito è amplificare il segnale sonoro e trasferirlo agli altoparlanti al meglio della sua potenzialità. Quindi bisogna fare molta attenzione sulla scelta di quale amplificatore comprare! E’ importante capire le proprie necessità al fine di non acquistare amplificatori impossibilitati a reggere il wattaggio delle casse a disposizione oppure, al contrario, dispositivi con enormi potenzialità in sostegno di altoparlanti di scarsa qualità. Ed è per questo che vi invitiamo a leggere la nostra guida sui migliori amplificatori attualmente in commercio! Con recensioni, opinioni e consigli per l’acquisto

Onkyo A-9030: Garanzia di efficienza 

Il primo amplificatore che analizziamo è l’Onkyo A-9030. Onyko è un marchio fondamentale nella produzioni di dispositivi per impianti Hi-Fi, attivo addirittura dal 1946. Una garanzia per efficienza e qualità, con una gamma di prodotti per tutti i palati e i portafogli. La prima caratteristica rilevante che balza all’occhio nell’Onkyo A-9030 è la presenza di controlli di tono che permettono regolazioni separate tra alti, medi e bassi; questo si aggiunge alla possibilità di bilanciare i canali destro e sinistro. Restando nella sezione dei canali, l’amplificatore è dotato di “phase matching bass”, sistema in grado di abilitare o disabilitare il potenziamento dei bassi. Altra particolarità da non sottovalutare di questo amplificatore è la possibilità di collegare due coppie di diffusori, con un selettore che permette di scegliere di volta in volta quale coppia selezionare (se decidiamo di non utilizzarle contemporaneamente). A livello puramente operativo è da segnalare la predisposizione per cinque ingressi “linea” e un canale “phono”. Per i neofiti del settore è bene precisare questa differenza: i canali “linea” sono dedicati ai cosiddetti segnali “di linea”, impulsi emanati da device che emettono segnali efficienti in termini di elettricità ed equalizzazione. Come per esempio i lettori CD. I canali “phono” sono adatti invece ad impulsi debolissimi e quindi utilizzati per il collegamento di giradischi. L’Onkyo A-9030 è un amplificatore a due canali, di conseguenza perfetto per un impianto Hi-Fi casalingo, così come confermato dal wattaggio totale di 135 watt. Dal punto di vista estetico si presenta con un design molto classico con colore grigio e dalle dimensioni standard per un amplificatore: 43,5 x 13,9 x 33. Il prezzo con il quale è attualmente disponibile su Amazon è di 241,99, tra i più economici del catalogo Onyko.

Yamaha A-S301: Medio di gamma onesto

Con questo proiettore firmato Yamaha alziamo leggermente l’asticella delle prestazioni e della qualità. Prima piccola differenza tra l’Onkyo A-9030 e lo Yamaha A-S301 è la presenza di sei entrate linea anziché cinque; si tratta di una sottigliezza ma è il segnale che il livello del prodotto è leggermente più elevato. Lo stesso discorso non vale però per il wattaggio, un filo inferiore e che si attesta sui 60 watt complessivi, palesandosi quindi adatto per impianti con diffusori senza un elevata potenza in uscita. Una caratteristica importante da sottolineare è la presenza di un ingresso ottico, per ricevere audio da una TV, e coassiale, per ottenere l’audio di un lettore Blu-ray. Decisiva per puntellare la qualità dello Yamaha A-S301 risulta essere anche l’utilizzo della progettazione ToP-ART, tecnologia che Yamaha utilizza da qualche anno per l’amplificazione e che consente di ottenere un audio influenzato il meno possibile da rumori e distorsioni. Questo sistema è integrato anche dalla “Modalità Pure Direct” che permette di avere un audio sempre più pulito facendogli percorrere il percorso più breve possibile. Sul marketplace Amazon l’amplificatore Yamaha A-S301 è disponibile al prezzo di 319,77 euro.

Yamaha A-S301 Amplificatore Integrato, Nero
Prezzo di listino: EUR 369,00
Prezzo: EUR 337,83
Risparmi: EUR 31,17
Price Disclaimer

Cambridge Audio Topaz AM10: Semplicità fa rima con perfezione

Con il modello Cambridge Audio Topaz AM10 passiamo all’esaltazione di un concetto spesso accantonato nel mondo dell’elettronica di consumo: la semplicità. Già, perché Cambridge Audio ci propone un amplificatore dal design estremamente essenziale, adatto a chi vuole creare un impianto Hi-Fi di piccole dimensioni cercando di contenere costi e ingombro. Il Cambridge Audio Topaz AM10 si presenta di colore nero, senza nessun particolare in risalto ma con un piccolo display al centro. E’ dotato di un telecomando che permette l’accensione e lo spegnimento in modo agevole. Come specificato in precedenza e come ribadito da alcuni utenti Amazon è utile per chi si accontenta di un impianto Hi-Fi “leggero”; lo conferma la potenza in uscita non troppo elevata di 35 watt. Questo non va comunque a inficiare la bontà dell’audio che anzi dimostra di esaltare alti e medi e di non riprodurre bassi invadenti. Per gli amanti del vinile è dotato anche di un ingresso “phono”. Il prezzo attualmente su Amazon di 234,00 euro lo elegge ad un vero e proprio best buy, occasione imperdibile per gli amanti della musica che preferiscono un sistema Hi-Fi intimo e poco voluminoso.

Marantz PM7005: 2 canali per 60 Watt

Ed ecco che ci avviciniamo all’eccellenza: l’amplificatore Marantz PM7005. Parlando di Marantz siamo certi di far accapponare la pelle agli audiofili incalliti, visto che si parla di un’azienda che da anni è al top nella produzione di dispositivi per impianti Hi-Fi. Il Marantz PM7005 si presenta già come gioiello dal punto di vista estetico. E’ disponibile in due colori: nero e grigio. In entrambi i casi risulta molto elegante, con un frontale più alto e rifinito. Dal punto di vista meramente tecnico ha una caratteristica che lo rende attraente sia per i veri appassionati che per i meno esperti nell’ambito dell’audiofilia: la funzionalità USB-DAC, assolutamente determinante nella nostra era in cui i supporti musicali variano velocemente. Con questo amplificatore potrai collegare un vecchio giradischi (chiaramente è presente un canale “phono”) così come una moderna chiavetta USB. La potenza in uscita distribuita su 2 canali è di 60 watt. Altra peculiarità da non sottovalutare che differenzia il Marantz PM7005 dagli altri amplificatori di fascia medio alta è la funzione Source Direct, che permette una diffusione velocissima del segnale audio e allo stesso tempo bilancia automaticamente alti e bassi. Per la gestione del dispositivo l’azienda mette a disposizione un telecomando molto dettagliato consentendo all’utente di gestire le diverse funzionalità comodamente seduti sul divano. Marantz è un’assicurazione sulle vostre orecchie e questo amplificatore è sicuramente uno dei migliori in circolazione. Il prezzo su Amazon è di 836,35 euro.

Marantz PM7005 Amplificatore integrato, Nero
Prezzo di listino: EUR 848,34
Prezzo: EUR 848,34
Price Disclaimer

Sony STR-DN1080: Configurazione 7.1.2 da far spavento!

Poteva Sony non appartenere a questo elenco di amplificatori consigliati per il vostro impianto Hi-Fi? Certamente no! Sony STR-DN1080 è il prodotto giusto per voi se state cercando un amplificatore utilizzabile con predisposizione Dolby Atmos. E’ proporio questa la caratteristica principe del Sony STR-DN1080. I canali a disposizione hanno addirittura questa configurazione: 7.1.2, decisamente imponente e adatta per posizionare ovunque nella stanza la schiera di speaker a vostra disposizione. Ma non è solo la Dolby Atmos a rendere l’amplificatore un’ottima scelta per il vostro Hi-Fi. Potrete infatti fermarvi anche a solo due speaker di qualità per ottenere un audio perfetto, grazie alla tecnologia S-Force PRO Front Surround firmata Sony, che elimina le imperfezioni sonore e vi proietta in un mondo virtuale. Di grande impatto sono pure le caratteristiche che trasformano il vostro sintoamplificatore Sony STR-DN1080 in una perfetta componente per Home Cinema. In primis la D.C.A.C. EX, ossia la calibrazione automatica che ottimizza le frequenze e i ritardi dell’ambiente, delineando un campo sonoro perfetto. In secondo luogo l’utilizzo della tecnologia 4K Ultra HD che innesta la funzione pass-through e consente il passaggio dei dati audio attraverso il dispositivo senza toccare la qualità dell’immagine. Per chi vuole conciliare suono e visione è una manna dal cielo. Il prezzo per questo capolavoro firmato Sony è di 619,00 euro.

Yamaha ARXV681BL RX-V681: TOP di gamma adatto a cinema e musica

Dopo il modello Yamaha economico ecco il modello più recente e senza dubbio più intrigante per la quantità di funzioni presenti: lo Yamaha ARXV681BL RX-V681. Stiamo parlando di un sintoamplificatore che per caratteristiche ricorda il Sony STR-DN1080, vista la predisposizione per Dolby Atmos e DTS:x, anche se la configurazione dei canali è 7.1 anziché 7.1.2. Poca importanza comunque perché ci sono altre peculiarità che lo rendono unico nel suo genere. Innanzitutto la compatibilità con MusicCast e i principali servizi di streaming, con i quali potrete riprodurre i vostri contenuti audio digitali ottenendo un campo sonoro perfetto. Il sintoamplificatore Yamaha ARXV681BL RX-V681 è inoltre dotato della tecnologia Bluetooth che rende le operazioni di configurazione sempre più facili. Per gli amanti dell’Home Cinema è presente anche in questo dispositivo la trasmissione del segnale a 4k, che consente di avere massima definizione sia audio che visiva. Per gli amanti del vinile invece è giusto ricordare che, nonostante la digitalizzazione della riproduzione musicale, vi è un ingresso “phono” per collegare con enorme felicità il vostro giradischi. Il sintoamplificatore Yamaha ARXV681BL RX-V681 è presente sul marketplace Amazon al costo di 782,99, senza dubbio un prezzo parametrato all’alta qualità del prodotto.

Marantz MM8077: Old but still the best

Dopo avervi deliziato (si spera) con amplificatori di fascia media e medio-alta è giusto porvi all’attenzione il top della gamma: il Marantz MM8077. Il modello è del 2013, quindi 5 anni di anzianità, ma è assolutamente un dispositivo che per qualità e potenzialità resiste con classe al passare del tempo. A livello estetico si presenta più grosso rispetto agli amplificatori analizzati precedentemente, non tanto per la larghezza ma per l’altezza e quindi l’ingombro in verticale. Il telaio è placcato in rame con terminali placcati in oro. Il suo utilizzo è consigliato per chi vuole allestire un impianto Hi-Fi potente e performante visto che la potenza in uscita è di 150 watt. Il Marantz MM8077 è dotato di 7 canali (6 linea e 1 phono) ed è progettato sia per supportare un’esperienza musicale che una visione cinematografica. Le tecnologie di amplificazione utilizzate sono quelle di riferimento di tutti gli impianti Marantz e garantiscono un audio ad altissima risoluzione. L’enorme qualità tecnica abbinata alla moderna linea di design che contraddistingue l’amplificatore portano il prezzo a lievitare: attualmente su Amazon è disponibile a 2.151,00 euro. Ma giusto così: è il meglio!

Marantz MM8077 - Amplificatore
Prezzo di listino: EUR 2.250,00
Prezzo: EUR 2.250,00
Price Disclaimer

Conclusione: Quale amplificatore comprare?

Dalla fascia media a quella alta, i migliori amplificatori per il tuo Hi-Fi – Se stai allestendo il tuo impianto Hi-Fi e sei alla ricerca del migliore amplificatore per le tue esigenze abbiamo una buona notizia: ci sono amplificatori per tutte le fasce di prezzo e necessità. Per quanto riguarda la fascia più bassa consigliamo agli utenti di indirizzarsi verso due modelli: l’Onkyo A-9030 e lo Yamaha A-S301. Il primo è un amplificatore destinato a chi necessita un wattaggio più alto, mentre il secondo è adatto a coloro che intendono creare un sistema Hi-Fi in spazi angusti. L’Onkyo A-9030 è disponibile a 241,99 euro mentre lo Yamaha A-S301 a 319,77. Sempre sulla stessa fascia di prezzo troviamo il Cambridge Audio Topaz AM10 al costo di 234,00; anche in questo caso si tratta di una chicca per audiofili da cameretta. Alzando leggermente l’asticella troviamo il Marantz PM7005. Si tratta di un modello che permette di avere sonorità incredibili sia collegando supporti musicali digitali che un vecchio giradischi. Il prezzo è 836,35 euro. Se invece cercate un prodotto simile ma predisposto per il Dolby Atmos allora avete davanti due strade: la prima, più economica, vi porta dritta al Sony STR-DN1080, prodotto configurato 7.1.2 e dal prezzo di 619,00 euro, la seconda vi conduce ancora in casa Yamaha con il sintoamplificatore Yamaha ARXV681BL RX-V681, prezzo su Amazon 782,99. L’ultimo consiglio è invece rivolto a chi vuole un impianto Hi-Fi al limite della professionalità: il Marantz MM8077, bomba di potenza e prestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *