Smartphone Xiaomi 2020: Guida con tutti i modelli recensiti

Smartphone Xiaomi 2020: Guida con tutti i modelli recensiti

Come saranno gli smartphone Xiaomi del 2020? Quali novità ha preparato il brand cinese per il nuovo anno? Ecco la guida agli ultimi modelli Xiaomi

Nell’anno del topo, l’azienda cinese ha in programma di lanciare diversi nuovi modelli, per rosicchiare fette di mercato ai suoi competitor, ed ecco puntuale la nostra guida sugli smartphone Xiaomi 2020. Dopo le guide dedicate a quale modello comprare e agli smartphone del colosso hi-tech del Sol Levante usciti nel 2019, ecco la guida riservata gli ultimi modelli Xiaomi, con tanto di caratteristiche, recensioni e prezzi. Scopri subito quali sono gli smartphone Xiaomi del 2020 e tutte le novità che la compagnia cinese ha in serbo per quest’anno.


Ecco gli smartphone Xiaomi del 2020 che abbiamo selezionato per te:


Nuovi attesissimi modelli di flagship: Mi Mix 4 e Mi 10

La serie Mi MIX, che rappresenta il top di gamma della produzione di Xiaomi, nel 2020 si arricchirà con il modello Mi MIX 4. Da quello che trapela il nuovo smartphone Xiaomi del 2020, dovrebbe impiegare la Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 865, che è stata presentata a dicembre 2019 da Qualcomm. Inoltre, sarà dotato di una tripla fotocamera posteriore con un sistema di lenti periscopiche. Tra i vari dispositivi in arrivo dall’azienda cinese, uno dei più attesi è sicuramente il Xiaomi Mi 10. Si baserà sulla piattaforma Snapdragon 865 e, stando alle indiscrezioni, avrà una batteria da 4.500-4.800mAh, e avrà un supporto alla ricarica veloce a 66W.

Dalla collaborazione con Google arriverà il Mi A4

Xiaomi è stato uno dei primi produttori a puntare su Android One e, nel 2017, ha lanciato il Mi A1. Grazie alle sue performance e al prezzo abbordabile questo modello ha avuto molto successo. In seguito, sono uscite altre due edizioni e quest’anno dovrebbe arrivare la quarta versione. L’erede del Mi A3 dovrebbe uscire in estate. Il Mi A3 (qui trovate la nostra recensione) è probabilmente il migliore in assoluto per quanto riguarda i dispositivi Android One attualmente sul mercato. Si tratta di un dispositivo dotato di un’ottima autonomia e permette di scattare delle buone foto in qualsiasi situazione. Lo smartphone Xiaomi Mi A4 previsto in uscita nel 2020 saprà superare il suo predecessore? Non ci resta che attendere il suo arrivo sul mercato per scoprirlo.

Ultimi modelli Xiaomi: POCO X2

POCO, sotto brand di Xiaomi, da poco diventato un marchio indipendente dal colosso cinese, all’inizio di febbraio ha presentato ufficialmente POCO X2. Si tratta di un rebrand di Redmi K30 4G, che Xiaomi ha lanciato a dicembre dello scorso anno. POCO X2, infatti, ha lo stesso design, le stesse dimensioni e la stessa scheda tecnica del modello Redmi. Con il K30 4G ha in comune anche il display da 6,67 pollici, la piattaforma mobile Snapdragon 730G, la batteria da 4.500mAh e il comparto fotografico, composto da 4 fotocamere poste sul retro e 2 anteriori.

Smartphone Xiaomi 2020: Redmi Note 9, best buy annunciato

Redmi, altro sotto brand di Xiaomi, è pronto a lanciare il suo Redmi Note 9, che dovrebbe essere presentato verso la metà del 2020. Questo smartphone dovrebbe puntare sull’ottimo rapporto qualità prezzo. Nelle previsioni sarà un modello economico con una scheda tecnica da medio di gamma e con un prezzo in linea con i suoi predecessori, quindi abbastanza basso. Il display dovrebbe seguire le tendenze del mercato, con la diagonale che cresce e le cornici che si riducono sempre di più. Il nuovo modello dovrebbe avere ancora più fotocamere di quello attuale che ne ha ben quattro più la fotocamera frontale. Il Redmi Note 9 probabilmente non avrà il modem 5G.

Il 5G sugli Smartphone Xiaomi 2020

Xiaomi attualmente vende sul mercato italiano un solo modello 5G, il Mi Mix 3 5G, ma è facile pensare che nei prossimi mesi arriveranno altri modelli con le versioni 5G del Mi 10 e del Mi Mix 4. La multinazionale del Sol Levante ha lanciato il modello Mi 9 Pro 5G, che in Cina ha ottenuto un grande successo. Da quanto si sa Xiaomi ha intenzione di commercializzare smartphone 5G destinati a diverse fasce di mercato: non solo il top gamma, ma anche dispositivi di fascia media e bassa.

Smartphone sì, tablet no

Sembra che per quest’anno non ci saranno Mi Pad nel catalogo degli ultimi modelli Xiaomi di tablet. È un peccato perché i tablet prodotti dall’azienda cinese erano davvero notevoli. L’ultimo modello, rilasciato nel 2018, lo Xiaomi Mi Pad 4 (lo consigliavamo nella nostra guida dedicata) è stata l’ultima serie di tablet Android realizzato dal colosso hi-tech asiatico. Sembra che la compagnia non abbia nemmeno in programma di sviluppare il porting della MIUI 11 per il Mi Pad 4. Questo potrebbe essere un indizio sulla volontà di Xiaomi di uscire dal segmento dei tablet.

Dopo aver visto quali saranno le linee che seguiranno gli smartphone Xiaomi 2020, ora è il momento di scoprire quali sono i modelli che si possono già acquistare su Amazon. Abbiamo selezionato una serie di prodotti tra gli ultimi modelli Xiaomi davvero interessanti. Per ogni smartphone troverai un’interessante recensione dello Xiaomi uscito nel 2020 oppure negli ultimi mesi dello scorso anno. Così potrai scegliere il tuo nuovo smartphone, naturalmente firmato Xiaomi.

Xiaomi Mi Note 10: Il mostro dai 108 megapixel

Prova muscolare, per uno degli ultimi smartphone Xiaomi usciti. Non proprio nel 2020, ma a fine 2019 (per sfruttare il periodo natalizio). E’ stato annunciato come “il telefono con il miglior comparto fotografico di sempre“. A dire il vero è semplicemente quello più “impressionante”, visto che vanta un obbiettivo da 108 megapixel. A memoria, è effettivamente la risoluzione più elevata montata su uno smartphone. Molta critica di settore però, ne è rimasta delusa, perché risoluzione non sempre fa rima con qualità di scatto. DxOMark lo ha comunque inserito tra i migliori smartphone per foto e video. Il nostro consiglio è quello di provare i file RAW ed evitare il Jpeg: la differenza è notevolissima. Per il resto, come va lo Xiaomi Mi Note 10? Snapdradon 730G octacore di processore, buona connettività LTE, Wi Fi Dual Band, chip NFC e Bluetooth 5.0. Design già visto ma con un retro notevole, dimensioni generose e sistema operativo in linea con gli altri top di gamma Xiaomi. Bene, anche se il brand cinese da il suo meglio nella fascia da 150-350 euro. Vediamo nel 2020 che combinerà sui top di gamma. Su Amazon lo Xiaomi Mi Note 10 è già venduto a circa 400-450 euro. Comunque consigliatissimo.

Xiaomi Mi 9 T Pro: un successo di vendite

Questo è tra gli ultimi modelli Xiaomi usciti a fine 2019 ed è il primo smartphone full-screen con fotocamera pop-up dell’azienda cinese. Esteriormente è identico al Mi 9T. La grande novità di questo prodotto sta al suo interno. Dentro, infatti, c’è Qualcomm Snapdragon 855, la piattaforma su cui si basano tutti gli smartphone più importanti. Il dispositivo dispone di 6 GB di RAM LPDDR4X128 GB di memoria di storage di tipo UFS 2.1. Il display full screen è un altro degli elementi di spicco dello Xiaomi Mi 9 T Pro. Lo smartphone è dotato di tre fotocamere e le foto scattate di giorno o in una situazione di buona illuminazione sono ottime. Le recensioni su Amazon lo definiscono come un device con prestazioni da top di gamma al prezzo di un medio di gamma. Su Amazon è in vendita a 436, 01 euro.


Xiaomi Redmi Note 8 Pro: lo smartphone ideale per il gaming e la creatività

Tra gli smartphone Xiaomi 2020, il Redmi Note 8 Pro ha un design molto curato con un display full screen a goccia da 6.53 pollici dotato di rivestimento protettivo anti olio e anti impronta. Ha una Quad Camera da 64 Mp, una fotocamera selfie da 20 Mp ad altissima risoluzione con modalità ritratto con AI e regolazione sfocatura dello sfondo, per selfie perfetti in qualsiasi momento. Il nuovo potentissimo processore da gaming Mediatek Helio G90T Octa-Core e l’architettura Cortex-A76 con tecnologia di raffreddamento a liquido garantiscono prestazioni migliori rispetto a Snapdragon 710. La batteria da 4500mAh supporta fino a 10 ore di gioco che potrai godere in pieno grazie ai 6 GB di Ram. Ottimo smartphone, fantastico e consigliato sono alcuni dei commenti lasciati su Amazon da chi ha già acquistato il prodotto. Vuoi acquistarlo anche tu? Sempre su Amazon lo puoi trovare a 225,50 euro.


Xiaomi Redmi Note 8T: il vero erede di Redmi Note 7

Un altro degli ultimi modelli Xiaomi che ti vogliamo presentare è il Redmi Note 8T, che ha preso ispirazione da Redmi Note 7. Questo smartphone ha un processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 665. Come succede da un po’, Xiaomi ha posto particolare attenzione al comparto fotocamere che nel Redmi Note 8T è formato da ben 4 moduli nella parte posteriore più una fotocamera frontale. In particolare, dispone di: una quad camera da 48mp per ogni tipo di scatto, una fotocamera ultra grandangolare da 8 Mp, una camera macro da 2 Mp e una camera di profondità da 2 Mp. Il display IPS da 6.3 pollici con risoluzione FullHD+ è di buona qualità. Non è un telefono adatto al gaming, ma è possibile comunque giocare ai titoli più recenti che si trovano sul Play Store, che saranno usabili ma con una risoluzione inferiore e con dettagli meno definiti. Scorrendo le recensioni Xiaomi Redmi Note 8T risulta uno smartphone dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Infatti, su Amazon si può acquistare per 156,00 euro.

Xiaomi Mi Mix 4: uno dei top di gamma più attesi

Da sempre la serie Mi MIX rappresenta il meglio della produzione di Xiaomi e anche il modello Mi Mix 4, di cui non si hanno ancora notizie certe, promette di mantenere gli standard dell’azienda cinese. Per quello che si sa il nuovo smartphone dovrebbe utilizzare la piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 855 e avere una tripla fotocamera posteriore dotata di un sistema di lenti periscopiche. Sicuramente avrà il supporto alle reti 5G. Dai rumours sembra che Mi Mix 4 sarà il primo smartphone pieghevole realizzato da Xiaomi. Inoltre, dovrebbe avere i MIUI 10, che si basano sulla tecnologia di Android 9 Pie. Non si conosce ancora la data in cui verrà presentato il Mi Mix 4 e anche il prezzo è top secret. Appena uscirà faremo una recensione di questo Xiaomi del 2020. Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *