Tv 32 pollici: confronto prezzi, quale comprare? LG, Graetz e Smart Tech i migliori

Tv 32 pollici: confronto prezzi, quale comprare? La guida dei migliori

Quali sono i tv 32 pollici da comprare? un confronto prezzi tra LG, Graetz, Hisense, Samsung e Smart Tech. Ecco la nostra guida! 

Una cosa è certa: il mercato dei televisori va sempre meglio. Al di là delle vendite, l’interesse è altissimo e non smette di crescere. La verità è oggi, con qualche centinaio di euro, non è difficile portarsi a casa uno schermo di tutto rispetto. Lasciamo stare i mostri da 50-65 pollici, già un buon tv 32 pollici permette la visione di serie tv (Amazon Prime Video, Netflix) o film di tutto rispetto. Che poi ci sia di meglio siamo d’accordo, ma il molto peggio è – purtroppo – usatissimo. Pensiamo ai portatili o tablet utilizzati per guardare contenuti in streaming. Se va bene raggiungono i 15-17 pollici, dimensione che farebbe impallidire qualsiasi regista di serie tv, televisione o film. Ma quali sono i migliori televisori 32 pollici? Li vediamo assieme, nella nostra guida all’acquisto. 

Tv 32 pollici: confronto prezzi, quale comprare? HD e Full HD LG, Graetz e Smart Tech i migliori

Perché comprare un tv 32 pollici

Vale il discorso che se potete permettervi di meglio, fatelo. Per tutti gli altri, un tv 32 pollici è più che sufficiente. La diagonale è di 81,28 centimetri, per un formato (normalmente) da 16:9. Sono 39.85 centimetri in altezza, per 70.84 in larghezza. Vuol dire che a 1-2 metri di distanza dallo schermo, l’immagine sarà immersiva al punto giusto. Calibrate bene il soggiorno, per mantenere la distanza divano-tv corretta. Se non siete ancora convinti sul perché comprare un tv 32 pollici al miglior prezzo, pensate alla risoluzione. Essendo meno “elefantiaco” dei modelli più grossi (come i 60 pollici o i 70), potete risparmiare sulla risoluzione ed evitare il costosissimo 4K. 8 megapixel, per 81 centimetri sono quasi inutili, a meno che non vi “spiaccichiate” a due spanne dallo schermo televisivo. Ma quale modello conviene comprare? Il nostro confronto prezzi sui tv 32 pollici, cercherà di chiarirvi le idee.

Dove comprare i 32 pollici consigliati:

La tecnologia: Plasma, LED, LCD, OLED, Quantum Dot… Quale scegliere?

Tutte queste sigle, indicano il funzionamento di base del televisore che avete di fronte. Superato il vecchio tubo catodico (vi ricordate quei televisori più profondi che larghi?) sono arrivati i piatti, che occupano meno spazio, si vedono meglio e consumano meno. Le tecnologie tirate fuori, negli anni, sono state molteplici (dal plasma, ai cristalli liquidi e via dicendo), ma oggi è il LED ad aver vinto la sfida. Sopratutto per la categoria dei Tv 32 pollici, che non richiedono altissime qualità di resa video. Di fatto funzionano a cristalli liquidi, ma sono retroilluminati con le Light Emitting Diode. Così facendo si risparmia ulteriore energia e spazio. Per l’acquisto di tv economici, consigliamo proprio loro: hanno il rapporto qualità prezzo migliore e sono diventati lo standard odierno. Se volete spendere un po’ di più, avete il Quantum Dot (o QLED) della Samsung, che si basano su nanocristalli semiconduttori, o gli OLED, sviluppati da LG, dei quali potete leggere di più qui. Oggi però, non esistono tv 32 pollici con l’Organic Light Emitting Diode. Dunque, la scelta su quale comprare si restringe ulteriormente.

La Risoluzione: HD Ready, Full HD o Ultra HD (4K)?

Bella domanda. Anzitutto, di cosa stiamo parlando? Brevemente, sono il numero di pixel che formano l’immagine dello schermo. Il concetto è che più ce ne sono, meglio si vedono. Ormai la standard definition è quasi morta, anche tra i tv 32 pollici. Discorso diverso sul lato contenutistico, dato che buona parte delle trasmissioni televisive NON sono in alta definizione. Negli HD il primo step è l’HD Ready, con circa 1 milione di pixel 1280×720 0 1366×768. E’ la dimensione più diffusa nella categoria 32 pollici. Il secondo è il Full HD (1920×1080 pixel, due milioni in tutto) e infine c’è l’Ultra HD, anche detto 4K (leggi qui il nostro editoriale sull’utilità), con i suoi 8 milioni di pixel. Evitate l’Ultra HD che nei tv 32 pollici praticamente non esiste. Orientatevi sul Full HD: è una risoluzione molto vicina (praticamente la medesima) a quella della sala cinematografica. Per le vostre sessioni di binge watching su Netflix andrà più che bene. Ne trovate di buoni a meno di 300 €, come il Philips 4000 series 32PFS4131/12 32″ Full HD Nero LED TV. O il Samsung UE32K5100AK 32″ Full HD Nero.

Smart o non Smart? Questo è il problema

Sul tema, ci abbiamo scritto un’intera guida di mirroring e una sugli Smart Tv fascia economica. Il succo è che oggi comprarsi un televisore senza pensare a come connetterlo inutile è un po’ come avere una Ferrari e non farla immatricolare. I metodi principali sono due: o vi comprate uno schermo con già le funzioni smart incorporate, oppure vi comprate la chiavetta Google Chromecast o una delle tante Box Tv disponibili su Amazon. È più economico il secondo sistema (le trovate a 35-40 € e risparmierete un centinaio di € comprandovi una tv che NON è intelligente), ma più comodo il primo. Ma quali sono le migliori smart tv 32 pollici? Lo vedremo a tempo debito. 

Prezzo di un tv 32 pollici e prestazioni minime

Può variare in base alla marca, al modello e all’anno di fabbricazione. Il range di prezzo per un tv 32 pollici comunque si aggira tra i 185 e i 350 €. Se ne trovate a meno – o a più – di questa cifra, diffidate dal comprarlo. A meno che non abbia predisposizioni speciali (pensiamo ai modelli hospitality), allora il sovrapprezzo è comprensibile. Le prestazioni minime sono le seguenti. il miglior tv 32 pollici dovrebbe essere almeno LCD LED, HD Ready (1280×720 pixel o 1366 x 768) ed essere compatibile con il nuovo digitale terrestre. Per legge, qualsiasi televisore prodotto dal 2017 deve avere integrato il DVB-T2. Dal 2020 infatti, partirà il secondo switch off e che coinvolgerà ogni Paese europeo. Assicuratevi che abbia almeno due prese HDMI e una di tipo USB. Controllate che sia installabile a parete con staffa Vesa. Infine meglio prenderlo Smart Tv, pur non essendo una caratteristica fondamentale.

Tv 32 pollici: quale comprare?

Le marche sono tantissime, anche troppe. Abbiamo già dedicato diversi articoli specifici sui brand. Le più gettonate sono le Akai, per il prezzo molto basso e le prestazioni (dichiarate) niente male. Occhio però al servizio assistenza clienti, non proprio efficiente. Ci sono anche le tv JVC, le HKC e le Hitachi, tra le super-economiche. Le migliori marche invece sono quelle note a tutti: in particolare LG, Hisense e Samsung sono le tre che hanno il rapporto qualità/prezzo più alto nei tv 32 pollici. Di seguito, vi illustriamo una carrellata di modelli consigliati: se non sapete quale tv 32 pollici comprare, continuate a leggere. Ogni paragrafo è succeduto da un collegamento ad Amazon, che porta direttamente alla scheda del prodotto. Se volete più schermo, potete dare un’occhiata alle nostre guide dedicate. QUI trovate quella sui 40 pollici, QUI quella sui 50 pollici. 

I migliori tv 32 pollici del 2018

Sono i più raccomandabili, perché con specifiche aggiornatissime. Talvolta hanno prezzi più alti rispetto al mercato, altre volte invece si risparmia. A farla da padrone c’è la TCL, nuovo brand di origine cinese, che nel 2018 ha sorpreso critica e pubblico. C’è anche LG con l’ottimo LK6100, il Panasonic con un TX e l’onnipresente Hisense. Ecco la nostra selezione. 


TCL DD420 e DD520: i 32 pollici sensazionali

Come tutti i TCL fanno urlare al miracolo. I DD420 e DD520 sono modelli economici del brand cinese, con prezzi entro i 200 €. Eppure sono aggiornatissimi, usciti nella seconda parte del 2018. Tra uno e l’altro cambia poco (giusto qualche virgola sulla scheda tecnica). La differenza di prezzo sta tutta lì: il DD520 è smart tv, con il sistema operativo proprietario di TCL in versione 3.0. Cos’hanno di speciale? Micro Dimming, con 200 zone separate per neri (quasi) assoluti, pannello con pixel luminosissimi e un ottimo audio integrato. Comprare una soundbar è sempre consigliato, ma nel caso dei tv TCL 32 pollici non è necessario. Unico limite – se così vogliamo chiamarlo – è una risoluzione nella media: 1366 x 768 pixel. Il tutto a prezzi veramente folli: 180 € per la versione NON smart e 211 € per quella Smart. Viene da chiedersi perché il brand cinese sia così misconosciuto. Ma è soltanto questione di tempo: il dominio è inevitabile.


Panasonic TX-32FS503E: La tradizione che non si discute

Antitetici rispetto ai TCL, i Panasonic puntano tutto sulla fama, il know how e la tradizione che vantano. Abbiamo già spiegato l’eccellenza dei TX di alta fascia. Questo 32 pollici si pone negli economici, con una diagonale dalle dimensioni contenute. I fiori all’occhiello? La cura nella realizzazione, unica e con piglio artigianale. Le specifiche tecniche invece, sono prevedibili ma tutte ottime. Risoluzione in HD Ready (1366 x 768 pixel), retroilluminazione a LED e compatibilità all’Electronic Programme Guide. In cosa stupisce? Soprattutto nell’interpolazione del movimento, che ne fa un’opzione perfetta per chi guarda partite ed eventi sportivi. O, in alternativa, a chi la connette a console per il gaming. L’interpolazione arriva alla cifra impressionante di 800 Hz, anche se sono per la maggior parte simuolati elettronicamente. L’effetto comunque, è di grande fluidità. Consigliati a chi è disposto a spendere un pelo di più, per un televisore che dura nel tempo e non dà problemi.


Philips Ultra-Slim 32PFS5803/12: Super risoluzione e sistema smart

Philips nel 2018 lavora anche sulla fascia bassa e tira fuori dal cilindro una tv 32 pollici eccellente. Anche in questo caso, è una “miniatura” dei tv a fascia alta, senza rinunce all’innovazione e alla qualità. Anzitutto c’è l’elevata risoluzione: un Full HD che spicca nella categoria, assieme alla LK6100 di LG. In più vi beccate il sistema operativo proprietario (anni luce meglio di Android) e che ne fa un’ottima Smart tv. Il design ultra-slim è elegantissimo ed è utile se avete spazi ristretti in camera o soggiorno. Colori brillanti e una tecnologia di processo sull’immagine (Philips Pixel Plus HD) ne fanno uno schermo perfetto per film e serie tv in streaming. Ma anche su calcio, sport e tv generalista se la cava egregiamente. Bella mossa, Philips. QUI trovate il link diretto alla scheda tecnica. 


Hisense AE5500: La serie AE che spopola

Azzeccata è la parola giusta. Alla serie AE5000 e 6000 ci avevamo dedicato un pezzo ad hoc, parlandone come le tv Hisense più promettenti in termini di vendite. Il pronostico è stato tutto sommato semplice: prezzi bassi, ottima manifattura e concomitanza con gli eventi sportivi dell’estate. Il risultato non può che essere alte vendite e clienti soddisfatti. L’AE5500 è disponibile anche nel formato 32 pollici, a 229 € su Amazon. Vanta il chipset MasterPro per l’elaborazione delle immagini, un Enhancer avanzato per l’interpolazione e un elevato contrasto in luci e colori. La risoluzione non è Full HD, ma c’è un HD Ready classico che lascia comunque soddisfatti. In compenso nel pacchetto c’è il sistema Smart VIDAA U: OS bello, funzionale e compatibile con molte applicazioni per vedere film, serie tv ed eventi sportivi in streaming. Funziona tutto ed è una delle tv 32 pollici più “equilibrate” nelle prestazioni.


LG 32LK6100PLB: Altro grande tv 32 pollici ma aggiornato al 2018

Stiamo sempre parlando di un prodotto LG, quindi la qualità è certificata. L’anno di uscita è il 2018 e quindi l’LG 32LK6100PLB è uno dei più recenti e aggiornati disponibili sul mercato (assieme all’Hisense H32AE5000). Questo televisore comunque è una bomba e ha una quantità di features invidiabilissime. Immaginatevi un tv fascia alta ma in miniatura: il risultato è uno dei migliori smart tv 32 pollici. Risoluzione Full HD (1920×1080 pixel), HDR 2K e il Dynamic Colour Enhancer che migliora la sorgente dell’immagine nel contrasto, colori e nitidezza autonomamente. Ma soprattutto è uno smart Tv, con sistema operativo WebOS semplice e funzionale. Qualità video da brividi, audio sorprendentemente ottimo e design originale. Il miglior tv 32 pollici del 2018? Se la gioca con Hisense, fino all’ultimo pixel. Il prezzo su Amazon non supera le 300 € e QUI trovate la scheda tecnica, con tutte le informazioni aggiuntive. Consigliatissimo.

LG 32LK6100PLB 32" Full HD Smart TV Wi-Fi
Prezzo di listino: EUR 252,90
Prezzo: EUR 252,90
Price Disclaimer

Tv usciti prima del 2018

Sono tutti ottimi, anche se con features meno avanzate. Tanti i best buy nel mucchio, ma occhio alle fregature. Troviamo i “soliti noti” come LG e Samsung, assieme a machi poco conosciuti. C’è sempre da fidarsi? non proprio. Ma con uno sguardo alle specifiche – e l’altro alle opinioni degli utenti – si riesce a risparmiare parecchio. Ecco i migliori tv 32 pollici del 2017 o di annate precedenti. 

LG 32Lj500V: il tv 32 pollici perfetto

Partiamo subito dal numero 1. Il tv LG 32Lj500V è probabilmente il migliore della sua categoria. Ha tutto quanto vi occorre e forse anche qualcosa di più. Risoluzione Full HD, formato 1,37:1 e una sottigliezza ineguagliabile. L’unica pecca che abbiamo riscontrato risiede nei colori; non sono molto brillanti, ma comunque il livello è accettabile. Alcuni segnalano un software di gestione lentuccio e complesso, ma a noi è sembrato in linea con quelli di fascia media. Le due porte HDMI e quella USB assicurano una connettività adeguata. Non è smart tv, ma a quel prezzo sarebbe stato sospetto: costa 199 € su Amazon. Se volete la versione Smart c’è e non costa troppo di più: 289 € e il nome è LG 32LJ610V. Su Ebay lo trovate a 211 €, sempre nella versione NON smart


Arielli 32DN6T2S: Sorprendente!

Non dobbiamo averne paura: Arielli è una sottomarca, fiera della sua natura low-cost. Ci abbiamo già dedicato un articolo, confrontando i suoi tv economici con quelli di Changhong e Akai. Per farla breve, la sua tv 32 pollici è semplicemente stupenda. Costa addirittura meno di LG e offre prestazioni apprezzate all’unanimità. È HD Ready (1280×720 pixel), è a LED ed essendo un prodotto del 2017, ha già integrato il nuovo sistema di digitale terrestre (DVB-T2). Ma la vera sorpresa riguarda il sistema interno: la tv Arielli 32DN6T2S è – udite udite – una Smart Tv, compatibile con le app di Netflix e con i principali servizi di contenuti in streaming. per 177 € non si può davvero chiedere di più. Vero è che la cornice “plasticosa” è bruttina e l’audio non è molto profondo. Ma sono dettagli trascurabili. Da comprare a occhi chiusi. Il prezzo su Ebay è anche molto interessante. QUI trovate il link diretto


Hisense H32NEC2000S: bello e possibile

Anche Hisense mette in campo un tv 32 pollici con i connotati. Il pregio risiede soprattutto nel design, elegante e di aspetto raffinato. Nel vostro soggiorno non sfigurerà affatto. L’Hisense H32NEC2000S ha 3 prese HDMI, una risoluzione in HD Ready e ottima risposta con i canali Rai e Mediaset in alta risoluzione. Unica pecca è la totale mancanza di connessione (non è smart, non ha WiFi integrato) ma è un problema facilmente eludibile. Una Chromecast – o una Amazon Fire Stick – e passa la paura. Netflix, Rakuten Tv o Amazon Prime Video saranno a vostra dimensione. Il costo è molto interessante. Siamo sotto i 200 €, su Amazon addirittura a 189 €. Ah, pare che la durabilità Hisense sia imbattibile. Su Ebay invece è venduto a circa 170 €: a QUESTO Link potete comprarlo


TV LED Hitachi 32 HB4T41: Smart Tv ottimo

Nel confronto prezzi di tv 32 pollici, impossibile citare l’Hitachi 32 HB4T41. Il costo è contenuto, con i suoi 229 € su Amazon, le prestazioni interessanti. È tra gli Smart Tv a 32 pollici più economici sulla piazza, con un tasto dedicato a Netflix direttamente sul telecomando. Il software integrato è straordinariamente buono, al pari dei tv di alta fascia. È quasi un peccato relegarlo alla camera da letto, perché ha una connettività e funzioni avanzatissime. Se siete fan della tv digitale, dei contenuti in streaming e dei sistemi operativi (Android, in questo caso) veloci, ora sapete quale tv 32 pollici comprare al miglior prezzo. L’Hitachi 32 HB4T41 è perfetto. Su Ebay si trova a 250 €, non male. QUI il link diretto. 

Hitachi 32HB4T41
Price Disclaimer

SMART TECH LED 32 TV-Wide: il più economico dei 32 pollici

Smart Tech ha un primato in questo confronto prezzi su tv led a 32 pollici. Il suo LE-32Z1TS è il più economico della categoria, almeno sul catalogo Amazon. Sono 164 €, per funzioni minimali ma perfette per chi si accontenta. L’oggetto è molto leggero, poco elegante ma nemmeno sgradevole. 2 entrate HDMI e 1 USB, risoluzione in HD e audio in stereo. Accendendola capiamo subito dove è il problema: poca fluidità delle immagini e un audio metallico. I “pro” tuttavia sono diversi (prezzo a parte): ottimo contrasto e risoluzione “piena”. Sulla durabilità del marchio non ci esprimiamo: Smart Tech non è un brand famoso per la robustezza costruttiva. La garanzia comunque è di due anni e chi l’ha provata ne è soddisfatto. 185 € su Ebay, a QUESTO link


Philips TV LED 32 PHS4012: in parte deludente

La Philips è ottima, eppure la sua PHS4012 non è la miglior tv 32 pollici da comprare. Prezzo buono, visto che non sfiora i 200 €, le prestazioni zeppe di alti e bassi. Abituati alle prestazioni dei tv Philips di fascia alta, questo modello risulta perlomeno mediocre. Qualità video così così, sistema operativo molto buono, così come gli altoparlanti integrati 2.0. E’ bene specificare che il tv 32 pollici di Philips NON è smart, nonostante la scheda prodotto Amazon la descriva come tale. Risoluzione 1366 x 768, formato 16:9, Luminosità 250 cd/m². Tutto nella norma, ma da Philips ci si aspetta sempre il meglio. Nel confronto prezzi di fascia bassa, ne esce indebolita. Su Ebay il prezzo è sensibilmente abbassato: 182 € con spedizione rapida


Samsung UE32J5200 32: Obsoleto ma da non escludere

Potevamo non citare il colosso coreano nel confronto prezzi riguardo a quale tv 32 pollici comprare? Posto che Samsung offre il meglio nella fascia media dei televisori, il Samsung UE32J5200 non sfigura affatto. È tra i più venduti sul web, nonostante il prezzo sia più elevato. Sono 295 € acquistato su Amazon. È un modello del 2015, dunque non ha integrato il nuovo digitale terrestre. Ogni venditore però è obbligato a includere nel pacchetto un decoder compatibile con HEVC, perciò no problem. Risoluzione 1920×1080 pixel, Smart Tv con Wi-Fi e 2 prese HDMI (più una USB). I colori Samsung sono sempre al top, dunque il prezzo lo vale tutto. Lo consigliamo soltanto in parte, visto che è un modello obsoleto e con qualche problema di lingua nel menu principale. QUI lo trovate su Ebay

Samsung UE32J5200 32" Full HD Smart TV Wi-Fi Nero
Prezzo di listino: EUR 337,98
Prezzo: EUR 337,98
Price Disclaimer

HKC 32C9A: Brand misterioso, si può fare di più

Se non sapete quale comprare, tra i tv 32 pollici, potete valutare una sottomarca che vada oltre l’Hisense o la Akai. C’è la HKC, che – almeno in Italia – non avevamo sentito fino a qualche anno fa. Questo HKC non sembra male, sopratutto perché il prezzo è sensibilmente basso. Sono 169 €, per un modello del 2017. E’ già predisposto a tutto (DVB-T2, DVB-S2, CI+, DVB-C, DVB-T, DVB-S) e in quanto a classe energetica si becca una “A”. La risoluzione è al minimo sindacale (720p) e le prestazioni non esaltanti. Ma se lo usate per la tv generalista basta e avanza. Un giorno in pretura si vedrà ottimamente. Non è Smart Tv, ma con una chiavetta qualsiasi lo diventa. Per chi ha basse pretese, l’HKC 32C9A è il miglior tv 32 pollici da comprare. Su Ebay c’è anche la versione curved


GRAETZ GR32W2800: prezzo bomba… e l’affidabilità?

Nel confronto dei migliori prezzi per i tv 32 pollici, abbiamo un vincitore. Si chiama Graets GR32W2800 e costa 145 € su Amazon. Trovare qualcosa a meno è sinceramente impossibile. Eppure – sulla carta – ha tutto quello che ci si aspetterebbe da un tv 32 pollici da comprare: 220 nits, USB, HDMI e slot CI+. Il design è brutto e ha l’aria di essere pesante, poco abbinabile con un ambiente deluxe. Se volete fare colpo sui vostri ospiti, non mostrategli il Graetz GR32W2800. Se volete risparmiare compratelo e tenetelo in camera da letto. Noi però ce ne laviamo le mani sui possibili malfunzionamenti. Comunque il marchio è di quelli storici, visto che esiste da inizio novecento. QUI lo trovate a un prezzo ulteriormente ribassato. 


Strong SRT 32HY4003: sotto i 200 €, molto elegante

Concludiamo in bellezza, con il tv 32 pollici della Strong, chiamato SRT 32HY4003. Sul web non se ne parla male, ma non abbiamo le basi per assicurarvi prestazioni buone e durature nel tempo. Le caratteristiche tecniche comunque ne fanno un tv da prendere in considerazione se non sapete quale comprare. HD semplice, 1366×768 pixel, cornice nera con appoggio base argentato, predisposto per il DVB-T2. 100 Hz di frequenza di aggiornamento e prezzo finale Amazon sui 179 €. A dispetto del nome del brand, il prodotto non ispira molta robustezza. L’azienda comunque è inglese, con 140 anni di storia alle spalle. Nel confronto prezzi ne esce vittorioso. Da provare. 189 € invece venduto su Ebay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *