TV Samsung Q60R: Recensione del QLED strepitoso alla portata di tutti

TV Samsung Q60R: Recensione del QLED strepitoso alla portata di tutti

È stato uno dei modelli più venduti durante il Prime Day 2019. Scopri i motivi di questo successo con la nostra recensione del TV Samsung Q60R.

Il TV Samsung Q60R è il modello base tra i nuovi QLED dell’azienda sudcoreana. Cosa significa TV QLED? Un TV QLED non è altro che un TV LED che si basa sulla tecnologia Quantum Dot, ovvero una tipologia di schermo basata su nanocristalli semiconduttori. I Quantum Dot fungono da filtro per produrre una luce più pura rispetto ai classici TV LED. I QLED necessitano di una fonte di illuminazione esterna per generare l’immagine riprodotta sullo schermo. Samsung è leader sul mercato per quanto riguarda i TV QLED. Oltre che sugli smartphone, ovviamente.

Agguerrito concorrente di Samsung è LG con i suoi TV OLED. OLED stà per Organic Light-Emitting Diode. Come funziona questa tecnologia? In pratica i pannelli degli OLED sono costituiti da componenti organici che si illuminano individualmente quando vengono alimentati dall’elettricità. Un singolo OLED si riferisce al singolo pixel del display. Proprio grazie a questa versatilità, quando un pixel OLED è spento, appare completamente nero, perché non ha nessuna fonte di illuminazione alle spalle che lo illumina come per i TV LED. L’assenza del pannello di retroilluminazione posteriore permette ai TV OLED di essere più sottili rispetto ai TV QLED.

Un tempo sia i pannelli QLED che quelli OLED erano molto costosi, ma con il passare del tempo i prezzi si stanno abbassando ed è possibile avere nel proprio salotto la migliore tecnologia disponibile sul mercato ad un costo ragionevole. Chi vincerà la sfida tra QLED e OLED? La serie di TV Q60R è già un grande successo. Di questa serie fanno parte soprattutto il Q60R e il Q64R (con aggiunta del Q70R), che sono molto simili, ma il Q64R ha qualcosa in più. Attraverso la nostra recensione del TV Samsung Q60R vogliamo svelarti tutti i segreti di questo prodotto e aiutarti a capire quale TV Samsung comprare.

Il design inconfondibile dei modelli Samsung

Frontalmente il TV Q60R si presenta con una cornice attorno allo schermo di 1,2 cm. In pratica il suo design è molto simile al Q6FN del 2018, a parte la finitura che ora è nera. Anche se il design non è dei più innovativi rimane comunque uno dei più validi e moderni. Il retro è realizzato sempre in plastica nera, ha le canaline per accompagnare i cavi, e lo spessore complessivo del TV Samsung è di 6,4 cm, ma risulta molto più sottile verso le estremità. Nel complesso ha una qualità costruttiva accettabile e le plastiche non sembrano subire deformazioni o assestamenti anche dopo molte ore di utilizzo continuo.

Anche il supporto è qualcosa di già visto (prendiamo gli Hisense 2019, ad esempio), con sono i classici piedini a V posizionati molto distanti tra loro. Questo TV ha un ingombro di una certa importanza e occorre un mobile abbastanza ampio per posizionarlo al meglio. Una volta posizionato il Samsung Q60R risulta solido e stabile.

TV Samsung Q60R: Recensione del QLED strepitoso alla portata di tutti

TV Samsung Q60R: concentrato di tecnologie

Questo TV dispone dell’esclusiva tecnologia Quantum Dot di Samsung che dona al QLED colori realistici sia nelle scene buie che in quelle molto luminose. La tecnologia Quantum HDR analizza fotogramma per fotogramma ogni scena e regola l’illuminazione per esprimere al meglio la luminosità specifica di ogni momento.

Il Tv Samsung Q60R dispone anche del Processore Quantum 4K, che attraverso l’intelligenza artificiale è in grado di ottimizza in tempo reale le prestazioni, in base alle condizioni di visione e ai contenuti. Tra le funzioni di questo QLED ti segnaliamo l’Ambient Mode, che ti permette di vedere sullo schermo le immagini che preferisci, come se fosse un quadro che cambia in base ai tuoi desideri. Questo modello è disponibile in 4 dimensioni:

Se sei un appassionato di gamer, rimarrai impressionato dalla tecnologia FreeSync (VRR), che riduce il ritardo nella ricezione del segnale, rendendo più reattivo il gioco. Ma non finisce qui. La funzione Dynamic Black Equalizer ti consente di vedere meglio al buio e di avere un audio migliore. Se vuoi sentirti davvero nel vivo del gioco, ora sai quale TV Samsung comprare.

Vuoi avere tutto a portata di mano? Con il Samsung Q60R ti basta un solo telecomando per gestire il decoder, le app, la TV dal vivo e la console. Tutto questo è possibile grazie allo Smart Hub Samsung e al One Remote Control. Puoi controllare il nuovo QLED Samsung anche con la voce. È sufficiente chiedere all’assistente vocale Bixby e lui esaudirà tutte le tue richieste, anche oltre la semplice gestione del TV.

Una qualità delle immagini che non immagini

Il Samsung Q60R è un LCD Edge-Led con pannello di tipo VA (come tanti monitor per pc) il cui contrasto nativo aumenta arrivando ad un valore di circa 6450:1, che lo rende adatto sia all’utilizzo in una stanza buia sia in un ambiente molto illuminato.

La luminosità con i contenuti HDR si assesta in media sui 280 nits, che lo rende meno luminoso del Q6FN. Il valore è comunque accettabile per i contenuti SDR, ma un pò limitato con quelli in HDR. I neri prodotti dal pannello sono buoni, mentre il grigio si assesta su valori nella norma, leggermente sotto le aspettative del pannello VA.

L’angolo di visione è limitato come per tutti i prodotti con questa tecnologia. Il Samsung Q60R è da guardare da una posizione frontale, proprio come accade con tutti gli LCD di tipo VA.

Il Samsung Q60R può visualizzare un’ampia gamma di colori e la gestione delle sfumature è buona, solo nelle zone molto scure è possibile vedere un leggero banding, ma nulla di fastidioso nella visione di contenuti reali. C’è anche l’impostazione Migliora vista digitale che tramite il valore Auto ti permette di limitare ulteriormente il banding, a scapito però di qualche dettaglio perso.

Come si comporta con le immagini in movimento? Il nuovo QLED Samsung ha un tempo di risposta eccellente, con una media di 14 ms, il pannello a 120hz e il processore gestiscono molto bene il movimento. Se si avverte qualche sfarfallio con alcuni contenuti, l’Auto Motion Plus elimina il problema.

TV Samsung Q60R: Recensione del QLED strepitoso alla portata di tutti
Da notare gli ottimi valori in 1080p e buonissimi in modalità gaming (da Rtings)

Inoltre, è presente la modalità BFI, che aggiunge un frame nero tra i fotogrammi per aumentarne la nitidezza durante i movimenti rapidi. Su questo TV la calibrazione del colore è molto buona e sono necessari solo dei piccoli interventi.

Il suono è buono, con una soundbar è ottimo

Il Tv Samsung Q60R ha delle casse audio integrate molto piccole, che non sono adatte per i volumi alti e per stanze grandi. Tutta la qualità del suono riprodotto è abbastanza pulita, i dialoghi sono ben comprensibili, ma i bassi sono praticamente del tutto assenti. Per avere il suono giusto è consigliato l’acquisto di una soundbar. In base alle tue esigenze puoi scegliere, ad esempio, una soundbar sempre di Samsung tra i seguenti modelli: Harman Kardon HW-Q60R, HW-R530/ZF o HW-R430/ZF.

Alla base di tutto c’è un processore potente

Il Processore Quantum 4k con il suo algoritmo di upscaling garantisce immagini più nitide, con la luminosità dello schermo e il suono che si adattano alle caratteristiche della stanza in cui vedi il tuo Samsung Q60R e alla scena che viene mostrata sul TV. Il potente processore dei QLED Samsung migliora la risoluzione e regala un’incredibile esperienza visiva.

L’intelligenza artificiale permette di ridurre il rumore nelle immagini, definisce meglio i dettagli e i contorni degli oggetti e dei testi. Così, puoi goderti i contenuti con una risoluzione vicina al 4K. Poi c’è l’Intelligent Mode, che regola la luminosità e il volume in base alle caratteristiche dell’ambiente circostante. È in grado addirittura di adattare il suono al contenuto trasmesso in TV.

Samsung QLED Q60R: Le opinioni

“Bel design, ottimo pannello”, “Una delle migliori”, “Ottimo acquisto”. Leggendo i commenti di coloro che hanno acquistato questo modello, si può vedere come le opinioni sul Samsung QLED Q60R siano molto positive. Il nuovo QLED Samsung eccelle in particolare nella consegna dei colori e nella reattività dei giochi. Inoltre, viene apprezzata la gestione del movimento, la resa cromatica per i contenuti normale e HDR, il buon contrasto e l’eccellente upscaling per tutte le risoluzioni. Il Samsung QLED Q60R pecca però nel non avere un supporto Dolby Vision, per gli angoli di visione deboli e per l’audio nativo che potrebbe essere migliore.

Quale TV Samsung comprare? Il Q60R, naturalmente!

Al termine della nostra recensione del Samsung Q60R possiamo dire che si tratta di un prodotto best buy. È molto simile al Q6FN del 2018 e al NU8000 (tra i migliori 55 pollici della stagione), ma è dotato di un processore video migliore, che rende tra le altre cose più fluido il sistema operativo. Se non vuoi farti scappare questo modello del 2019, lo trovi in vendita su Amazon a 659,00 euro, invece di 999,00 euro, con un risparmio di ben 340,00 euro. Capito perché è stato uno dei modelli più venduti durante il Prime Day 2019?

Piccola Postilla per nerd: Se siete gamer, questa è la televisione che dovreste acquistare. La tv Samsung Q60R, recensione a parte, sembra costruita “a misura di”.Complici l’input lag ridottissimo (il voto di Rtings è 9,7/10), la versatilità del pannello VA e i colori di altissimo livello, le vostre sessioni di gioco (o dei vostri figli) non saranno più le stesse. Fidatevi.

Samsung QE49Q60RATXZT Serie Q60R (2019) QLED Smart TV 49", Ultra HD 4K, Wi-Fi, Nero

Binding Elettronica
Brand Samsung TV
Colore Nero
EAN 8801643654948
Energy Efficiency Class A
Label Samsung
List Price EUR 999,00
Manufacturer Samsung
Model QE49Q60RATXZT
MPN QE49Q60RATXZT
Number Of Items 1
Package Quantity 1
Part Number QE49Q60RATXZT
Product Group Home Theater
Product Type Name TELEVISION
Publisher Samsung
Release Date 2019-03-29
Dimensione 49"
Studio Samsung
Titolo Samsung QE49Q60RATXZT Serie Q60R (2019) QLED Smart TV 49", Ultra HD 4K, Wi-Fi, Nero
Warranty 2 anni fabbricante
Price Disclaimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *