Zaini Manfrotto

Gli zaini Manfrotto e le migliori borse adatte al trasporto dei droni

La necessità di accessori per droni è sempre più presente, essendo apparecchi diffusi: Ecco i migliori zaini fotografici Manfrotto e le borse.

Apparecchio professionale o amatoriale, il drone è ormai divenuto a tutti gli effetti uno dei dispositivi inclusi nel set di un fotografo o di un videomaker. Nasce quindi l’esigenza di trasportarlo e di proteggerlo dagli urti. Quale modo migliore se non quello di affidarsi agli zaini Manfrotto? Il marchio è il top gamma per ciò che riguarda questo genere di articoli e ha recentemente allargato il suo campionario. Manfrotto borse per droni e zaini di ultima generazione sono appositamente studiati per adattarsi ai modelli più diffusi e ai relativi accessori per droni. Disegnati e realizzati per chi vuole il massimo in ogni situazione, gli zaini fotografici Manfrotto sono il meglio in circolazione, oggi anche per chi possiede un drone.

Zaini Manfrotto: confronta i prezzi

Da non perdere

Zaini Manfrotto: i migliori per droni

Manfrotto borse per droni e zaini dalle molteplici configurazioni: sul web sono reperibili spesso a prezzi più economici rispetto al “listino ufficiale”. Conviene davvero approfittarne e investire in accessori di sicura qualità. Se vuoi maggiori dettagli in merito agli zaini Manfrotto, segui qualche video recensione su YouTube, potrai renderti conto meglio se un determinato articolo fa al caso tuo. Intanto questa è la nostra selezione di zaini fotografici Manfrotto adatti a droni, tra i più funzionali acquistabili in rete.

1 – Manfrotto Aviator Drone Sling M1

Com’è risaputo gli zaini Manfrotto e le borse dello stesso marchio, oltre ad essere di assoluta qualità, hanno un preciso disegno progettuale. Che spesso rende gli zaini fotografici Manfrotto accessori multifunzione. Il caso proprio del Manfrotto Aviator Drone Sling M1, che può essere configurata nella maniera che ci risulta più congeniale. Uno degli accessori per droni, per il loro trasporto, 3 in 1.Da borsa monospalla può trasformarsi in marsupio o ancora in una delle più compatte tra le Manfrotto borse per droni. Esternamente è realizzata con materiali tecnologici, in grado di renderla completamente impermeabile. E al contempo risulta dotata di copertura double face: da un lato protegge il contenuto dalla pioggia, dall’altro dal sole e dalle alte temperature. Potrete quindi essere sempre operativi, in tutte le condizioni climatiche, anche le più avverse. 

Altre caratteristiche

All’interno la borsa contiene una configurazione di morbidi divisori che consentono di sistemare al meglio l’attrezzatura e di proteggerla dagli urti. Questo è conosciuto come il Manfrotto Protection System, la maniera più “smart” ed efficiente di tenere al sicuro macchine fotografiche e accessori per droni. Gli zaini Manfrotto e le borse hanno spesso accesso facilitato dall’alto, tante tasche, anche nascoste, e chiusure a cerniera per sistemare pure i propri effetti personali. La Manfrotto Aviator Drone Sling M1 può contenere:


2 – Manfrotto Hover-25

Tra gli zaini Manfrotto più versatili e adatti a una vita sempre in movimento, per diletto o per lavoro. Si fa riferimento al Manfrotto Hover-25, perfetto per contenere accessori per droni e apparecchi stessi, insieme a tanto altro materiale. La sua capienza può accogliere:

  • un drone DJI Mavic, come ad esempio il DJI Mavic Pro Platinum
  • un gimbal OSMO o OSMO Mobile
  • controller, dispositivi mobili per app e post produzione
  • fino a 4 batterie
  • un mini treppiede o un selfie stick
  • un tablet di dimensioni fino a 10 pollici
  • se non si trasporta un drone, è tra gli zaini fotografici Manfrotto in grado di contenere una macchina fotografica digitale CSC tipo mirrorless
  • 2 obiettivi per tale fotocamera
  • dimensioni 26 cm x 18,5 cm x 51 cm

Oltre a tutto ciò è anche tra gli zaini Manfrotto più pratici per contenere molti effetti personali, in modo che possiate passare del tempo fuori casa o fuori studio senza dovervi portare altro. Accedere allo scomparto per il drone è semplice, così da poter avere sempre a portata di mano il grosso dell’attrezzatura. Uno scomparto separato all’interno di quello principale consente di riporre 2 batterie per il drone. Altre 2 possono essere sistemate nella tasca superiore, chiusa da cerniera. 

Altre caratteristiche

All’interno è presente il classico sistema di partizione Manfrotto Protection System, che consente di sistemare i controller e tutti gli accessori per droni in maniera sicura e perfettamente organizzata. Ulteriori vani e cinghie esterne sono dedicati a stabilizzatori, piccoli treppiedi e tablet per la gestione del volo da parte del pilota del drone. Il Manfrotto Hover-25 assicura un totale comfort di utilizzo, grazie al design ergonomico e alla rete sullo schienale, super traspirante. Bello anche esteticamente, con il suo aspetto minimale, è realizzato con tessuti resistenti e dotato di copertura impermeabile, per permettervi di portarlo in giro anche con le intemperie, senza che si rovini il contenuto. Oltre ad essere uno dei migliori zaini Manfrotto per accessori per droni, in alternativa può essere usato per un corredo mirrorless composto da corpo macchina e un paio di ottiche.


3 – Manfrotto MB BP-D1 Zaino per droni ed accessori

Il Manfrotto MB BP-D1 Zaino per droni ed accessori è tra gli zaini Manfrotto professionali per il trasporto di tali oggetti. Innovativo e studiato nei minimi dettagli, accoglie apparecchi anche di grandi dimensioni e i vari accessori per droni correlati. Infatti è tra gli zaini fotografici Manfrotto con sacche protettive interne in grado di adattarsi alla livrea dei droni contenuti, in modo da salvaguardarli al meglio. Per le batterie, le eliche e il controller dedicati al dispositivo sono previsti altri scomparti appositi. Tutto sarà organizzato in maniera razionale, così da avere sempre tutto facilmente a portata di mano e pronto all’uso.

Gli zaini Manfrotto sono i migliori per chi ha necessità di spostarsi spesso durante il lavoro o praticando il suo hobby preferito. Anche questo in esame risulta essere decisamente leggero, spazioso e impermeabile, grazie all’apposita copertura: nessun contesto o condizione atmosferica proibitiva metterà a rischio le apparecchiature contenute al suo interno. Manfrotto borse per droni e zaini d’eccellenza: tanto che questo è stato anche premiato dagli esperti del Red Dot come miglior prodotto nella sua categoria per design e praticità. 

Altre caratteristiche

Il Manfrotto MB BP-D1 Zaino per droni e accessori permette di sistemare al suo interno:

  • un drone della serie DJI Phantom, come ad esempio i DJI Phantom 3 e 4, che può essere inserito nello zaino anche con le eliche montate aprendo la tasca frontale. Ciò è molto comodo per i moneti in cui si effettuano molti cambi di location ravvicinati e smontare il drone per poi rimontarlo sarebbe una perdita di tempo. Le eliche dell’apparecchio sbucheranno dalla sacca e il body centrale sarà ben protetto.
  • una fotocamera reflex
  • un obiettivo
  • un laptop fino a 17 pollici
  • esternamente è presente anche l’aggancio per un treppiede
  • dimensioni pari a 30 cm x 16 cm x 54 cm

Chi l’ha già acquistato e lo utilizza regolarmente crede che sia tra gli zaini Manfrotto per droni migliori, cucito a pennello per il PhantomLe impunture sono resistenti e i materiali anche, inoltre viene molto apprezzato il fatto che gli scomparti siano modulabili e le varie tasche consentano di portare in giro anche molti effetti personali e complementi utili per la gestione del drone, come ad esempio batterie aggiuntive ed eliche.


4 – Manfrotto NX CSC borsa a tracolla

Manfrotto fa borse per droni ma non solo: la Manfrotto NX CSC borsa a tracolla appartiene alla cosiddetta tipologia messenger ed è pensata per un utilizzo quotidiano. Progettata per accogliere fotocamere mirrorless, corredo di obiettivi ed effetti personali vari, può essere adattata anche al trasporto di piccoli droni, come per esempio in DJI Mavic Mini e agli annessi accessori per droni. Di base può ospitare una fotocamera CSC con ottica già montata e, in questo assetto, anche un’altra lente aggiuntiva

Altre caratteristiche

Grazie al Manfrotto Protection System tutto sarà dislocabile in maniera personalizzata, così da avere sempre comodamente a disposizione ciò che ci serve. Questo pure mediante il vano superiore accessibile che consente l’estrazione del contenuto in maniera immediata e il fondo della borsa rigido. All’interno della Manfrotto NX CSC borsa a tracolla si potrà sistemare anche l’iPad Pro, lo smartphone, gli effetti personali, i documenti e molto altro, grazie a tasche e scomparti numerosi.

Esternamente la borsa è realizzata con tessuto idrorepellente e consente di proteggere il contenuto in tutte le situazioni e condizioni atmosferiche. L’aspetto conta e qui il design minimale lo rende anche un bell’accessorio con cui girare per la città. Le dimensioni: 28 cm x 10 cm x 19 cm. Decisamente utile e apprezzato il sistema di chiusura antifurto e la sua compattezza che non arreca ingombro eccessivo. Consigliatissima per chi si muove molto e spesso per scattare.


5 – Manfrotto MB MA-BP-GPM Gearpack

Decisamente tra gli zaini Manfrotto più compatti e funzionali, molto apprezzato anche dagli acquirenti del web: ecco il Manfrotto MB MA-BP-GPM GearpackTutto ciò che serve sempre appresso e con il minimo ingombro, pensato per le macchine fotografiche ma, in qualche modo in grado di contenere anche un drone di dimensioni contenute e i relativi accessori per droni. Tra gli zaini fotografici Manfrotto più originali, al suo interno possono essere alloggiati: una fotocamera reflex professionale, un obiettivo tele, come ad esempio un 70-200 mm. E ancora un grandangolo, come per esempio il 16-35 mm e un’ottica adatta alla macrofotografia. Le sue dimensioni sono 25 cm x 12 cm x 33 cm.

Altre caratteristiche

Le tante tasche e vani sparse sulla parte frontale e interna del Manfrotto MB MA-BP-GPM Gearpack consentono di sistemare i più piccoli oggetti come le schede memoria, i cavi, le batterie e gli effetti personali, dallo smartphone al portafoglio. Non occorrerà portare altre borse in giro, ogni cosa ha il suo spazio. Così come il treppiede, facilmente sistemabile all’esterno dello zaino, mediante appositi lacci. La doppia cerniera e la rigidità delle pareti della sacca consentiranno di accedere facilmente al suo contenuto, senza che si afflosci o cada. Adatto a viaggiare e per spostarsi in contesti urbani (ma non solo), è dotato di copertura impermeabile per permettervi di affrontare qualsiasi situazione.

Estremamente funzionale, può contenere anche accessori per droni e per fotocamere. I feedback di chi l’ha già acquistato sono entusiasti: non c’è che dire, siamo realmente di fronte a uno dei migliori zaini Manfrotto. Cercate sul web i portali e gli e-commerce dove poterlo acquistare a prezzi vantaggiosi: online c’è sempre la possibilità di spuntare un prezzo un po’ più basso rispetto a quello di catalogo.


6 – Manfrotto MB PL-3N1-36 zaino e monospalla

Tutti di assoluta qualità, gli zaini Manfrotto hanno diverse funzionalità e capienze. Il Manfrotto MB PL-3N1-36 zaino e monospalla appartiene a una linea tra le più professionali del marchio, la Pro-Light. La sua particolarità più evidente sta nella versatilità dei modi in cui può essere indossato. Ovvero come zaino, con gli spallacci a croce per una migliore distribuzione del peso e nella versione monospalla. Annoverabile tra gli zaini fotografici Manfrotto adatti al trasporto di accessori per droni e, chiaramente, di droni stessi, può vedere alloggiati al suo interno:

  • un drone del tipo DJI Phantom
  • in alternativa al drone, fino a 3 fotocamere reflex DSLR professionali
  • 5 ottiche di vario genere
  • attrezzatura per la ripresa video
Altre caratteristiche

Manfrotto borse per droni e zaini studiati per facilitare sempre l’accesso all’attrezzatura contenuta tramite tasche laterali o ampie aperture superiori. Le dimensioni interne “praticabili” sono 31 cm x 17 cm x 46,5 cm. Dotato di copertura impermeabile e di agganci di tipo cinghia per il treppiede, che in questo modo ci potremo quindi portare sempre appresso. L’area principale interna può essere gestita in maniera personalizzata per mezzo dei divisori flexi, mentre gli effetti personali trovano collocazione di oggetti personali, come smartphone, portafoglio, documenti, ecc. Davvero capiente, ben imbottito e comodo per tantissime situazioni diverse, il Manfrotto MB PL-3N1-36 zaino e monospalla è tra gli accessori fotografici più venduti e amati dai professionisti. Sicurezza, prodotti che durano nel tempo, investimenti che ripagano in affidabilità: questa è la grande esperienza Manfrotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *