Ferrino vs Coleman: Migliori tende da campeggio, quale scegliere in vacanza

Ferrino vs Coleman: Migliori tende da campeggio, quale scegliere in vacanza

Ferrino vs Coleman: chi vincerà la sfida sulle migliori tende da campeggio? Ecco la guida definitiva per il camping di lusso, con i due brand top del settore

La vacanza in campeggio ha un fascino ancestrale: perché alloggiare in un albergo cinque stelle, quando si può dormire sotto un cielo interamente stellato? Costa meno e l’esperienza è certamente più intensa. Occorre però l’attrezzatura giusta e alcune nozioni di base, per evitare pericoli o sgradevoli inconvenienti. Anzitutto ci vuole una tenda da campeggio, che sia grande e confortevole per le proprie esigenze. Il top player sul mercato sono due: Ferrino e Coleman, che realizzano le migliori tende da campeggio. Ma quale scegliere tra le due? Stiamo parlando di due mostri sacri del camping, ognuno con i propri punti forti e punti deboli. Ecco il perché della nostra guida all’acquisto.

Sconti per il Prime Day 2019 su Ferrino

Ottimi gli sconti che Ferrino e Amazon hanno organizzato per il Prime Day 2019 (15-16 luglio). Di seguito, vi elenchiamo gli affari imperdibili sulle tende da campeggio, ai quali non dovreste rinunciare:

Ferrino vs Coleman: Migliori tende da campeggio, quale scegliere in vacanza

Ferrino: Una storia tutta italiana

L’esperienza decennale di Ferrino (molto ben curato il sito ufficiale) la pone nell’olimpo dei brand per attrezzature da escursione e da camping. Le tende da campeggio Ferrino poi, hanno un fascino che unisce la tradizione all’innovazione. La storia parte da lontano: fondata a Torino nel 1870 in uno dei capannoni della lunga via Nizza. L’imprenditore si chiamava Cesare Ferrino e produceva vernici a uso industriale. Con il classico understandment piemontese, comincia a sperimentare silenziosamente vernici impermeabili, da applicare ai tessuti. Nel 1890 è già famoso tra gli amanti del camping, perché le sue invenzioni hanno reso più resistenti a pioggia e intemperie le tende. È così che il marchio si specializza in soluzioni da campeggio, producendo modelli storici e approfittando della vicinanza geografica delle Alpi per le sperimentazioni sul campo. Il modello “Cervino” è vendutissima e Ferrino fornisce attrezzature per le grandi esplorazioni di inizio secolo. La Negelli è utilizzata da Alberto Maria De Agostini per la terra del Fuoco. Le tende Ferrino aiutano altri grandi della montagna: da Reinhold Messner, a Carla Perrotti, fino al sudafricano Mike Horn.

La Ferrino oggi: Le migliori tende da campeggio che durano anni

Oggi Ferrino vende in tutto il mondo e fattura milioni di euro ogni anno. La classica eccellenza italiana, di cui spesso ci si dimentica. Hanno due campi-base in alta quota, dove sperimentano nuove tecnologie e attrezzature, per garantire le migliori tende da campeggio al consumatore. Il primo è situo in Italia, presso il rifugio Sella sul Monte Rosa. Il secondo in Francia, tra le vette del Monte Bianco (rifugio Tête Rousse). Le migliori tende Ferrino sono la serie Snowbound, la Lightent, la Ready Steady e le Proxes. È un brand indirizzato ai professionisti, ma ci sono modelli decisamente consumer. I prezzi sono generalmente alti ma compensano in durabilità. Il concetto è molto Apple-style: ne comprate una oggi e resisteranno degli anni, anche in condizioni estreme.

Ferrino vs Coleman: Migliori tende da campeggio, quale scegliere in vacanza

Coleman: il wild side americano

Cambio di location per la Coleman, così come di filosofia e approccio al verde. Avete presente quelle scene nei film di Hollywood, con il padre e figlio/a in gita all’aria aperta? Grandi falò, attrezzature all’avanguardia e tendoni confortevoli? Molto probabilmente sono firmati Coleman, specializzata nel far sentire “a casa propria” l’esploratore amatoriale. Il know-how comunque è simile a Ferrino, almeno per anzianità. Fondata nel 1900 da William Coffin Coleman, è forte nella produzione di lampade a petrolio. Il laboratorio ha sede a Kingfisher, Oklahoma, ma dopo un paio di anni viene trasferito in Kansas. In mezzo a quelle infinite praterie, la mente di Coleman sviluppa idee di illuminazione artificiale innovative, sempre basate sul consumo a petrolio. L’apice lo raggiunge nel 1905, quando riesce a illuminare un intero palazzetto, nel quale si svolgeva una partita di football. Con la diffusione dell’elettricità la Coleman si butta parallelamente su un altro settore: quello delle attrezzature sportive e per le attività all’aria aperta. Il resto è Storia.

Coleman oggi

È un discreto colosso industriale, con 3600 dipendenti sparsi in tutto il mondo e un fatturato di oltre 800 milioni di dollari all’anno. Il suo pacchetto prodotti è più ampio rispetto a Ferrino, spaziando dalle tende, ai barbecue (qui la guida a quelli al carbone) portatili, alle torce ai materassini gonfiabili. Gadget meno professionali di Ferrino, ma dalla qualità costruttiva di grandissimo pregio. Le migliori tende da campeggio Coleman vanno dalla piccola Darwin 2, per 1-2 persone, alla Galileo 4 posti (vendutissima), fino alle casette “spaziali” FastPitch (da 6 persone) o la mitica .

Ferrino vs Coleman: Migliori tende da campeggio, quale scegliere in vacanza

Ferrino vs Coleman: quale comprare

Non per smorzare la competizione, ma è difficile individuare un vincitore. Offrono prodotti diversi, con filosofie di camping quasi opposti. La Ferrino è forte per chi affronta le basse temperature di alta montagna e situazioni estreme. La Coleman predilige il comfort, le lunghe permanenze e le situazioni di natura gentile. I modelli sono tanti e li suddivideremo per fascia di prezzo e utilizzo. Chi vincerà la sfida alle migliori tende da campeggio 2018? Ferrino vs Coleman, fino all’ultimo picchetto. Sono gli unici brand validi sulle tende nel 2018? Certo che no: l’italiana Salewa fa degli autentici capolavori, per non parlare della scozzese Vango e la tedesca VAUDE. Per chi vuole spendere poco invece, le più celebri sono targate Quechua: brand distribuito da Decathlon e che hanno reso accessibili a tutti tende da campeggio anche molto professionali.

Tende economiche (sotto i 100 €)

Chi viaggia da solo o in coppia, per brevi periodi e in località tranquille, non ha l’esigenza di portarsi appresso la migliore tenda da campeggio in assoluto. Basta un igloo piccolo, leggero e con le caratteristiche obbligatorie per non soffrire freddo o acqua. Tende a meno di 100 € si trovano, sia sul catalogo Coleman che da Ferrino. Come vedremo però, il primo vince nettamente sul marchio italiano, che offre poco o nulla sulla fascia economica. La tenda Coleman Crestline 2 invece, si rivela un ottimo compagno di viaggi nonostante il prezzo esiguo.

Ferrino Ibiza (2 posti): prezzo vantaggioso ma aspetto cheap

L’entry level non è affatto il loro campo da gioco, bisogna dirlo. Però Ferrino offre davvero poco o nulla sulle tende da campeggio sotto i 100 € ed è un peccato. C’è la Ibiza a 2 posti, che si trova su Amazon a 99 € o su Ebay a 75 €. Vanta un doppio tetto in poliestere, resistente all’acqua ma non agli acquazzoni. Alche le altre componenti sono dello stesso materiale: le pareti interne, il pavimento e il secondo strato del tetto. Ha l’apertura a zip nella parte frontale, senza tettuccio né finestre a zanzariera. I tubi sono leggeri ma dall’aria poco resistente, i picchetti in acciaio fanno il loro e l’altezza nel punto massimo non supera i 115 centimetri. Insomma Ferrino fa il minimo indispensabile, ma alla stessa cifra si trovano tende economiche decisamente migliori. Tecnicamente è una due posti, ma lo spazio è molto sacrificato. Unico vantaggio: il pacchetto pesa poco (3,4 chili) e lo si porta con facilità in macchina o nello zaino. QUI il link diretto a Amazon, con un prezzo molto vantaggioso per il Prime Day 2019

Ferrino Ibiza 2, Tenda Unisex Adulto, Blu, 2 Persone
Prezzo di listino: EUR 70,45
Prezzo: EUR 70,45
Price Disclaimer

Coleman Crestline 2: dignitosa ed economica

Molto meglio lo fa Coleman, con la sua Crestline 2. Il costo è ridotto e si trova a 67 € su Amazon. Anche qui regna il poliestere, ma di tipo 185T. La colonna d’acqua (l’impermeabilità del tessuto) è da 3000 millimetri, le pareti esterne completamente ignifughe. Molto bella la forma dell’entrata, con quella parte in mezza luna che ripara da vento e pioggia scarpe e altri oggetti. Internamente è confortevole, seppure di piccole dimensioni: ha tasche interne per riporre oggetti e un gancetto per la lampada. Da chiusa stupisce per compattezza e leggerezza: 2,7 chili, 45 centimetri di lunghezza e un diametro di circa 15. Consigliatissima, per chi viaggia da solo (in due è comunque sacrificata) e ha voglia di assaporare la qualità Coleman. Una delle migliori tende da campeggio 2018 a basso prezzo. Vince la prima sfida per mancanza di reale concorrenza. QUI il link diretto per la scheda prodotto di Amazon.

Coleman Crestline 2 L Tenda a Cupola
Prezzo di listino: EUR 69,90
Prezzo: EUR 68,51
Risparmi: EUR 1,39
Price Disclaimer

Tende sopra i 100 € (3 posti): Ferrino vs Coleman se la giocano

Qui si comincia a ragionare, almeno perché il confronto risulta più equilibrato. Siamo sempre sulle economiche e di piccole dimensioni, ma con quel qualcosa in più per il viaggiatore. La Coleman sfodera l’intelligente Darwin 3+, Ferrino la 3 stagioni che, seppur con qualche limite, ha soluzioni interessanti. Quale delle due vincerà la sfida delle migliori tende da campeggio economiche?

Ferrino Kalahari 3 stagioni: aspetto militaresco, ma quanto spazio!

Studiata per tre persone, è molto comoda se utilizzata in coppia. Le dimensioni da montata comunque sono notevoli: 210 x 180 centimetri. Da chiusa tiene poco: 45 centimetri di lunghezza, per 20 di diametro. Ha un doppio tetto in poliestere termoisolante, una camera interna idrorepellente e traspirante e un pavimento morbido in poliestere. Il colore è da tenda militare, ma la forma è gradevole. Ha qualche difetto? Purtroppo sì: le istruzioni sono poco chiare ed è meglio fare un paio di prove prima della partenza. Il fondo è morbido, ma un po’ sottile: controllate che non ci siano sassi sull’area selezionata e comunque aggiungete un lenzuolo o un telo. Si comporta molto bene nelle situazioni sfavorevole ed è ben costruita. Comunque approvata, soprattutto al prezzo di 109 €. QUI trovate il link alla scheda di Amazon.

Ferrino, Kalahari, Tenda, Unisex, Verde, 3 Persone
Prezzo di listino: EUR 109,00
Prezzo: EUR 109,00
Price Disclaimer

Coleman Darwin 3+

Una signor tenda, a un prezzo incredibilmente basso. 116 € su Amazon e tante belle caratteristiche di cui “aprovechar”. È per tre persone , ha i tessuti ignifughi e resistenti all’acqua (colonna 3000 millimetri). I paletti sono in fibra di vetro e sembrano meno ballerini della media. Il fattore forma la fa assomigliare a uno scarabeo ma è incredibilmente confortevole. Dentro è grande 180 centimetri in larghezza, 210 in profondità e 120 in altezza. Fuori ha un ingressino richiudibile, dove riporre scarpe, giacche e perfino vestiti. Difetti? Pochi, ma da segnalare: i materiali sono sgradevoli al tatto, ha poche prese d’aria e pesa 5 chili. Non proprio leggera. Pur non essendo tra le migliori, la Darwin 3+ (Coleman) vince anche la seconda sfida Ferrino vs Coleman, per il prezzo e alcune soluzioni di comfort. QUI il link per acquistarla su Amazon.

Coleman Darwin Tenda 3 Persone, Verde
Prezzo di listino: EUR 137,90
Prezzo: EUR 101,36
Risparmi: EUR 36,54
Price Disclaimer

Migliori tende per 4 persone: dai 200 € ai 400 € ottime soluzioni

Qui si entra nel vivo della gara, perché sulle tende da 4 persone Coleman e Ferrino offrono prodotti di altissimo livello. Normalmente pensate per la comodità e il “cazzeggio”, ci sono anche soluzioni per avventurieri. Difficile selezionare le migliori tende da campeggio per 4 persone, quindi elenchiamo le più promettenti: La Coleman Galileo e la Ferrino Proxes 4 hanno una forma allungata e una bella zona giorno. Tra le istantanee (montaggio rapido) spicca la Coleman Istant Tent Tourer, mentre la più economica è la Tenere di Ferrino. Quando comprare una tenda da 4 persone? Quando si gira in famiglia, o con un gruppo di amici. Per una maggiore comodità però, consigliamo di comprare sempre una tenda da campeggio con un posto in più. Se siete una coppia, non fatevi problemi a scegliere la 3-4 posti. Le notti saranno più confortevoli e l’aria nell’abitacolo girerà meglio.

Coleman Galileo: Promessa rivoluzionaria

Qui Coleman da il meglio di sé: disponibile nella versione da 4 e 5 persone, la tenda da campeggio Coleman Galileo è già una piccola casetta. In pratica ci si sta comodamente in piedi, perché nel punto più alto misura 180 centimetri. Ha un ampio spazio da giorno, dove potrete montare un tavolino e qualche elettrodomestico e una zona notte. Sono separate da una parete, che si può eventualmente tenere aperta. Materiali come sempre di qualità, con trattamento ignifugo e impermeabilità. Da chiusa pesa abbastanza ed è impossibile da portare a spalla. Sono quasi 12 chili, ma comunque è poco se raffrontato con le dimensioni. Forse non la migliore, ma comunque un’ottima tenda da campeggio. QUI il link di Amazon a un prezzo di 270 €: molto conveniente.

Coleman, Galileo - Tenda A 4 Posti
Prezzo di listino: EUR 275,42
Prezzo: EUR 261,91
Risparmi: EUR 13,51
Price Disclaimer

Ferrino Proxes 4: Grande resistenza e spazi ben sfruttati

La controparte italiana si chiama Ferrino Proxes 4, con prestazioni di livello e un design innovativo. La forma è stondata, quasi a tunnel e ha materiali di pregio. Impermeabilità a 2000 millimetri con pavimento in poliestere (2500 mm di canale). Ha la suddivisione in due aree e un’area complessiva di 419,1 x 241,3 x 170,2 centimetri. Tutte le recensioni della tenda sono entusiastiche, elogiandone soprattutto la resistenza. Vento a 60-70 km/h praticamente non lo sente. Nemmeno la pioggia intimorisce la Ferrino Proxes 4. Peso totale? Impressionante: 9 chili di pacco per una casa portatile. Il costo è di 280 € circa su Amazon ed è un ottimo affare. Ferrino vince la sfida contro Coleman sulle 4 posti. 

Ferrino Proxes, Tenda, Unisex, Verde, 4 Persone
Prezzo di listino: EUR 400,80
Prezzo: EUR 267,00
Risparmi: EUR 133,80
Price Disclaimer

Migliori tende da campeggio a 6 posti: Casette per lunghi periodi

Volete il lusso? Allora andate sulle “casette” (parlare di tende sarebbe quasi inappropriato) a 6 posti. Studiate per tutta la famiglia e vacanze a lungo termine, hanno un peso consistente ma un’abitabilità confortevole. Sono quasi sempre suddivise in due aree, una per mangiare e rilassarsi, l’altra per dormire. Coleman e Ferrino offrono alcuni modelli interessanti, a prezzi tutto sommato modici. Come sempre, vale la regola del “meglio stare larghi con il numero di posti”. Se la vostra famiglia ha 4 componenti, una tenda da campeggio da 6 posti è l’opzione migliore. 

Coleman 6 posti: qualche difettuccio che gli si perdona

Amazon non indica il nome del modello. Comunque la tenda di Coleman ha ottime recensioni ed è la migliore del brand nella categoria “6 posti”. Diffidate dalla Vespucci (che costa anche di più), perché ha dei problemi di ricircolo dell’aria. La Coleman in questione invece si monta facilmente, ha archi molto solidi e un soggiorno spettacolare. Arriviamo ai contro: soffre i materiali del tessuto: ignifughi e anti-pioggia, ma sotto il sole creano un discreto effetto serra. La struttura è solida ma pesante da spostare. Infine il numero dei tiranti è addirittura eccessivo: sono una ventina in tutto e prenderanno tempo nel processo di montaggio. Consigliata? Assolutamente sì, seppure con qualche difettuccio che gli si perdona volentieri. QUI il link diretto per acquistarla su Amazon.

Coleman, Tenda familiare da campeggio, 6 persone
Prezzo di listino: EUR 447,67
Prezzo: EUR 447,67
Price Disclaimer

Ferrino Proxes 6: A sorpresa, il meglio per il camping familiare

È lo stesso modello già trattato per i 4 posti, ma nella versione extra-large. Si comporta molto bene ed è un’autentica sorpresa. Ha un doppio tetto in poliestere, resistente a 2000 millimetri d’acqua. È ottimo, perché non fa passare il calore del sole e consente un’areazione adeguata. Il pavimento è anch’esso impermeabile (2500 millimetri) e ha un aspetto robusto. Molte le finestre e le due aree (giorno e notte) ampie e ben studiate. Praticamente perfetta, la tenda da campeggio di Ferrino supera di gran lunga la Coleman 6 posti e vince (a sorpresa) la sfida sulle “casette”. Da comprare a occhi chiusi, visto anche il prezzo adeguato alle prestazioni. Sono 366 €, a QUESTO link di Amazon. Nella sfida Coleman vs Ferrino, la Proxes è la vincitrice assoluta

Ferrino, Proxes, Tenda, Unisex, Verde, 6 Persone
Prezzo di listino: EUR 428,50
Prezzo: EUR 328,85
Risparmi: EUR 99,65
Price Disclaimer

Coleman vs Ferrino: and the winner is…

Nella nostra sfida hanno totalizzato un pareggio: 2 categorie vinte da Coleman (economica e 3 posti), 2 vinte da Ferrino (4 posti e 6 posti). Più che una competizione ufficiale, il nostro è un divertissement, quindi non c’è un migliore o un peggiore. Questo ci preme specificarlo. In generale però, la bilancia pende verso il brand italiano, perché fin dal principio ha saputo puntare sull’innovazione. A Ferrino si devono tante migliorie tecniche, poi copiate a mani basse dai competitor (tra cui Coleman). Apprezziamo il coraggio e la proclamiamo vincitrice morale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *